Bmw International Open: avvio super per Li, Laporta 18/o

Giu 23, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 23 GIU – A Monaco di Baviera grande avvio per
    Haotong Li che, con un parziale di 62 (-10), frutto di due eagle
    e sei birdie, è da solo in testa alla classifica del BMW
    International Open. Nel torneo del DP World Tour e sul percorso
    del Golfclub Munchen Eichenried (par 72), il cinese ha un colpo
    di vantaggio nei confronti dell’olandese Daan Huizing, secondo
    con 63 (-9) davanti al tedesco Nicolai Von Dellingshausen, terzo
    con 64 (-8). Bagarre al quarto posto condiviso con uno score di
    66 (-6) da sei giocatori, tra questi il tedesco Martin Kaymer
    (ex numero 1 al mondo, che non vince dal 2014, anno del trionfo
    allo US Open), runner up nel 2021 come nel 2018, e il danese
    Rasmus Hojgaard.
        Tra gli azzurri, il migliore dopo il primo round è Francesco
    Laporta. Il pugliese, 18/o con 68 (-4), ha realizzato un eagle e
    cinque birdie, con tre bogey, e precede in classifica il romano
    Renato Paratore, 29/o con 69 (-3). Più indietro Edoardo
    Molinari, 71/o con 71 (-1). In ritardo Nino Bertasio e Andrea
    Pavan (vincitore nel 2019), entrambi 89/i con 72 (par). Prova
    deludente per Lorenzo Gagli, solo 123/o con 74 (+2). (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Covid: 48.456 contagi, 44 le vittime. Tasso al 24,3%

    Covid: 48.456 contagi, 44 le vittime. Tasso al 24,3%

    Sono 48.456 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 56.386. Le vittime sono 44, a fronte delle 40 di ieri. Tra antigenici e molecolari, sono stati eseguiti in tutto 199.340 tamponi, con il...

    “Sotto scacco…” Ecco perché il M5S non può uscire dal governo

    “Sotto scacco…” Ecco perché il M5S non può uscire dal governo

    M5S di lotta o di governo? È questo il dubbio che pervade i pentastellati che hanno deciso di rimanere nel Movimento guidato da Giuseppe Conte che, com'è noto, subisce il governo Draghi più che appoggiarlo con convinzione.Dopo la fuoriuscita dei dimaiani, i...