Bologna. Covid, identificato a Bologna il primo caso di variante indiana

Mag 20, 2021

  • Condividi l'articolo

    Identificato dalla microbiologia del Policlinico Sant’Orsola il primo caso di variante indiana a Bologna. A comunicarlo è l’Ausl della Romagna, che ha confermato la scoperta. “A seguito di un’attività di sequenziamento dei materiali biologici derivanti da casi positivi di Covid-19 identificati nell’area bolognese da parte della microbiologia del Policlinico Sant’Orsola – si spiega- è stato rilevato il primo caso di variante indiana nell’area”.

    Coronavirus Covid