Bookcity chiude l’11esima edizione con 140mila presenze

Condividi l'articolo

(ANSA) – MILANO, 20 NOV – Sono state oltre 140.000 gli
appassionati di libri che hanno seguito in questi ultimi quattro
giorni gli incontri di Bookcity, la rassegna dedicata alla
lettura che si chiude oggi a Milano, registrando una crescita
del 15% della partecipazione.
    A garantire la riuscita dell’undicesima edizione della
manifestazione, con un calendario di oltre 1.300 eventi, più di
400 volontari. Un’edizione – la prima, dopo la pandemia, nella
sua tradizionale modalità in presenza a ingresso libero – con
una forte partecipazione online, con oltre 385.000 utenti
raggiunti dai canali social della rassegna, che da quest’anno
includono anche un profilo TikTok.
    BookCity Milano continua attraverso La Lettura Intorno, il
progetto promosso dall’Associazione BookCity Milano e ideato con
Fondazione Cariplo, che propone altre tre giornate di incontri
dedicati alla lettura, al territorio e alla cittadinanza attiva,
in tre quartieri di Milano. Domenica 27 novembre l’appuntamento
alla Biblioteca Chiesa Rossa; lunedì 28 novembre al Made in
Corvetto; infine, martedì 29 novembre alla Biblioteca di Baggio.
    Non solo, la manifestazione si espande anche grazie al
progetto ‘Sul treno. Letture dalle grandi opere della
letteratura internazionale’, un’iniziativa realizzata insieme a
Trenord che propone 15 podcast di brani letterari dedicati ai
viaggiatori. L’iniziativa prosegue fino a novembre 2023, creando
un legame con il progetto di Bergamo e Brescia Capitali della
Cultura 2023, anno in cui sulla linea che collega Milano alle
due città saranno proposti anche momenti di lettura dal vivo.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte