Borsa: Europa si appiattisce con Ny, Milano dimezza rialzo

Ago 1, 2022

Condividi l'articolo

 Si appiattiscono le Borse europee con l’avvio di Wall Street, dopo una mattinata positiva a dispetto del rallentamento del manifatturiero nell’eurozona.
    Tiene invece Milano grazie all’effetto trimestrali, anche se dimezza il rialzo ad un +0,8%. Tra le altre Piazze, Francoforte segna un +0,09%, Londra un +0,15% e Parigi un -0,01%.
    L’indice d’area del Vecchio Continente, lo stoxx 600, è sulla stessa linea degli indici con le vendite su immobiliare, energia e industriali. Si confermano, invece, gli acquisti sui finanziari. Lo spread tra Btp e Bund risale a 213 punti con il rendimento del decennale italiano che resta al 2,9 per cento.
    Per quanto riguarda le materie prime il gas si avvicina ad Amsterdam ai 202 euro al megawattora e conferma il rialzo (+5,7%). Sul versante opposto il petrolio con il Wti che cala del 4,5% a 94 dollari al barile, il Brent scende a 100 dollari (-3,7%). (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte