Borsa: Europa tonica, si guarda a Brexit e vaccini per virus

(ANSA) – MILANO, 07 SET – Le Borse europee rimbalzano dopo la
performance negativa della vigilia. I mercati, orfani della
bussola di Wall Street chiusa per festività, guardano al
confronto tra il Regno Unico e la Ue sulla Brexit. Sullo sfondo
resta l’ottimismo per le sperimentazioni in fase avanzata dei
vaccini per il coronavirus. Sul fronte valutario l’euro sul
dollaro in lieve rialzo a 1,1847 a Londra.
    L’indice stoxx 600 guadagna l’1%. In rialzo Francoforte
(+1,3%), Londra (+1,2%), Parigi (+1,1%) e Madrid (+0,5%). I
listini sono sostenuti dal comparto immobiliare (+2,4%), auto
(+2,3%) e dall’informatica (+1,4%). In rosso le banche (-0,1%) e
le compagnie aeree (-1,1%). Non brilla il settore dell’energia
(+0,1%), con il prezzo del petrolio in calo dell’1%.
    Nel Vecchio continente si mettono in mostra Volkswagen
(+4,6%), Renault (+2,9%), Peugeot (+2,2%) e Daimler (+2,7%). In
calo Lufthansa (-2%), easyjet e Ryanair (-0,8%). (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte