Borsa: Milano chiude in deciso ribasso (-1,17%)

Nov 19, 2021

  • Condividi l'articolo

    Chiusura in deciso calo per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib ha terminato le contrattazioni in ribasso dell’1,17%, a 27.337 punti, scontando i timori legati all’avanzata del Covid in Europa e al rischio di nuovi lockdown dopo quello, annunciato oggi, dell’Austria.

    Chiusura in rosso per le Borse europee, che scontano i timori legati all’impennata dei contagi da Covid-19 e il rischio del moltiplicarsi di misure restrittive che possono impattare sull’economia. Maglia nera è stata Vienna, dove l’indice Atx Prime ha perso il 2,82% a causa dell’annuncio di un lockdown generale a partire da lunedì prossimo, seguita da Madrid (-1,54%). Hanno contenuto i cali entro il mezzo punto percentuale Londra (-0,45%), Parigi (-0,42%) e Francoforte (-0,38%).


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Pedopornografia: ex sacerdote 73enne arrestato a Brindisi

    Pedopornografia: ex sacerdote 73enne arrestato a Brindisi

    (ANSA) - BRINDISI, 27 NOV - Un ex sacerdote 73enne è stato arrestato in flagranza di reato da uomini delle sezioni di polizia postale di Brindisi e Lecce perché trovato in possesso di un ingente quantitativo di immagini e video pedopornografici ritraenti bambini e...

    Variante Omicron: Ministero a Regioni, rafforzare tracciamento

    Variante Omicron: Ministero a Regioni, rafforzare tracciamento

    In via precauzionale, in seguito all'arrivo della variate Omicron, il ministero della Salute, raccomanda in una circolare firmata dal direttore della prevenzione Gianni Rezza, inviata alle Regioni, di rafforzare e monitorare le attività di tracciamento e...