‘Buongiorno signor Morandi’, disegni di Giorgio Lodi

Nov 10, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – BOLOGNA, 10 NOV – Ricostruire, attraverso una
    selezione di ritratti, lettere, fotografie e altri materiali, la
    costellazione di persone illustri – amici e conoscenti – che
    hanno frequentato la casa di Giorgio Morandi e hanno incontrato
    l’artista: è l’essenza del progetto ‘Buongiorno signor Morandi’,
    che nel titolo evoca il dipinto di Gustave Courbet ‘Bonjour
    monsieur Courbet’. La mostra di disegni di Giorgio Lodi e
    documenti provenienti dagli archivi del museo e di Carlo
    Zucchini, curatore della mostra e garante donazione delle opere
    di Morandi al Comune di Bologna, sarà visibile dal 13 novembre
    al 9 gennaio negli spazi di quella che fu la dimora-studio del
    maestro bolognese, in via Fondazza.
        Scorrendo i 15 ritratti in mostra, si va dallo stesso Morandi
    ai critici e storici dell’arte quali Francesco Arcangeli, Cesare
    Brandi, Palma Bucarelli, Roberto Longhi, fino ad artisti,
    scrittori e poeti come Mario Luzi, Mino Maccari, Giacomo Manzù e
    Nella Nobili, per arrivare a celebri registi come Michelangelo
    Antonioni, Vittorio De Sica, Valerio Zurlini o attrici quali
    Monica Vitti ed estimatori d’arte come Luigi Magnani e Lamberto
    Vitali. Documentare questo aspetto della vita di Morandi
    permette di scardinare l’immagine più volte erroneamente
    veicolata di un artista isolato e di testimoniare come la
    riservatezza e la discrezione dietro cui si è sempre trincerato
    non gli abbiano impedito di intrattenere ricche relazioni
    intellettuali con artisti, letterati, critici, collezionisti e
    personalità del mondo del cinema. Con un segno grafico abile e
    sicuro, Giorgio Lodi – che si è dedicato al disegno fin dalla
    più tenera età ed è stato attratto da Morandi avvertendone “l’importanza universale” grazie alla frequentazione di un
    circolo culturale di cui fanno parte alcune personalità legate
    alla vicenda dell’artista – introduce in questa dimensione
    intima e domestica, presentando i ritratti di alcuni personaggi
    scelti in base alla loro fisionomia e tratti da foto riprodotte
    su libri e riviste. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Juventus,Nedved: “Non è stato fatto passo più lungo della gamba”

    Juventus,Nedved: “Non è stato fatto passo più lungo della gamba”

    (ANSA) - ROMA, 30 NOV - "Io non credo sia stato fatto un passo più lungo della gamba. Il nostro comunicato è chiaro, si è espresso anche il presidente Agnelli: ha parlato alla squadra, ai dipendenti. Alla fine ha parlato anche l'azionista di maggioranza, Elkann. Non...

    Usa: sparatoria in un liceo in Michigan, 3 morti

    Usa: sparatoria in un liceo in Michigan, 3 morti

    (ANSA) - NEW YORK, 30 NOV - E' di almeno tre morti e sei feriti il bilancio di una sparatoria in un liceo in Michigan. Lo riportano i media americani, sottolineando che il presunto killer avrebbe 15 anni ed è stato fermato dalla polizia.    La...