Calcio: giudice di A; una giornata stop a Insigne, 3 a Barak

Dic 18, 2020

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 18 DIC – Tre giornate di squalifica per il
    giocatore del Verona, Antonin Barak, una (e 10mila euro di
    ammenda) per Lorenzo Insigne: sono alcune delle decisione del
    giudice sportivo della serie A, Gerardo Mastrandrea, in
    relazione alle partite della 12/a giornata. Altri quattro
    giocatori sono stati fermati per un turno.
        Barak è stato sanzionato con lo stop di tre giornate “per avere,
    al 49’° del secondo tempo, con il pallone non a distanza di
    giuoco, colpito violentemente con una pedata il ginocchio di un
    avversario a terra”.
        Un turno di stop al capitano del Napoli, Insigne “per avere,
    al 26′ del secondo tempo, con gestualità plateale rivolto al
    direttore di gara espressioni irrispettose”.
        Tra i giocatori espulsi, fermati per una giornata anche
    Pasquale Schiattarella del Benevento e Wilfred Singo del
    Torino. Tra i calciatori non espulsi, squalificati per una
    giornata Julian Chabot (Spezia) e Manuel Locatelli (Sassuolo).
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Rimini. Cicloamatore stroncato da infarto

    Rimini. Cicloamatore stroncato da infarto

    Si stava allenando in bici, quando intorno alle 10 di sabato un malore fatale ha colpito un cicloamatore, un 65enne pensionato di Rimini. L'uomo si è accasciato per terra a Villa Verucchio, lungo la ciclabile parallela alla via Casetti.