Calcio: Milan; Dest, sono un difensore versatile

Condividi l'articolo

(ANSA) – MILANO, 16 SET – “Sono un difensore versatile, posso
giocare sia a destra sia a sinistra. La mia posizione preferita
è il terzino, ma se serve posso giocare anche più avanti”:
Sergino Dest, nella conferenza stampa di presentazione a
Milanello, si mette a disposizione di Stefano Pioli e del Milan.
    Evita di fare confronti con i grandi campioni del passato, è
riservato e preferisce non parlare della sua famiglia. Le idee
sono chiare: concentrarsi solo sul campo e su un calcio che deve
ancora conoscere. “E’ un campionato diverso, qui posso diventare
un giocatore più completo. Dovrò concentrarmi per migliorare le
mie capacità difensive. Cambiare squadra – ammette – e
campionato è un’ottima opportunità per crescere”.
    Dest, arrivato in prestito dal Barcellona, ha esperienza
internazionale e spiega le principali differenze tra Milan e i
suoi vecchi club. “Ajax e Barça hanno un gioco simile, basato
sul possesso palla. Al Milan c’è un gioco più veloce per
arrivare il prima possibile al gol. Per fare un confronto
perfetto preferisco però aspettare la fine di questa stagione”.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte