• Calcio: Sarri, ‘Mondiale lascia solo pubblicità al Qatar’

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 03 GEN – “La mia impressione del Mondiale?
    Cosa volete che lasci un Mondiale iniziato a metà novembre?
    Lascia solo una grande pubblicità al Qatar, dal punto di vista
    calcistico non rimane niente”. Lo ha detto Maurizio Sarri,
    tecnico della Lazio, nella conferenza stampa prima del match di
    domani contro il Lecce al Via del Mare. “Del poco che ho
    guardato del torneo, ho visto un ammasso di buoni giocatori in
    squadre che erano poco squadre”, prosegue il mister
    biancoceleste, che commenta poi lo stato di forma dei due
    giocatori laziali impegnati in Qatar, Vecino e Milinkovic: “Devono smaltire la fatica emotiva e un pizzico di delusione.
        Non sono al 100 per 100 della forma ma sono in evoluzione”.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte