Camionista sperona gazzelle a Rimini, 4 carabinieri contusi

Gen 15, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – RIMINI, 15 GEN – Alla guida di un camioncino, dopo
    aver assunto cocaina, non si è fermato a un posto di controllo
    dei carabinieri di Rimini e nella fuga ha travolto due auto dei
    militari, ferendone, lievemente, quattro. L’autotrasportatore,
    un italiano dipendente di una ditta della zona, è stato
    arrestato e questa mattina è comparso davanti al giudice per la
    convalida. Dovrà quindi presentarsi all’autorità giudiziaria per
    l’obbligo di firma fino a febbraio, quando è stato fissato il
    processo per direttissima.
        Ieri sera, verso le 22.30, l’autotrasportatore alla guida di
    un camioncino con un carico di bottiglie d’acqua, alla vista del
    posto di controllo dei carabinieri ha ingranato la marcia ed è
    fuggito, tra la zona Celle e San Giuliano a Rimini. Durante
    l’inseguimento con tre pattuglie pattuglie del Nor dei
    carabinieri Rimini, il camioncino ha speronato più volte le
    Gazzelle dei militari: tre le auto danneggiate e quattro i
    carabinieri contusi finiti in pronto soccorso con lievi ferite.
        In Ospedale, anche il camionista che è stato sottoposto ai
    test tossicologici. Secondo i primi risultati l’uomo,
    probabilmente alla guida sotto effetto di cocaina, ha perso
    lucidità dandosi ad una pericolosa fuga tra le vie cittadine.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Maldini, manto erboso S.Siro? spero sia rifatto in 15 giorni

    Maldini, manto erboso S.Siro? spero sia rifatto in 15 giorni

    (ANSA) - ROMA, 23 GEN - Lo stato del manto erboso di San Siro continua a non essere buono, al punto che c'è anche chi, come il tecnico dell'Inter Simone Inzaghi, se n'è anche lamentato. Così oggi, dai microfoni di Dazn, il dirigente milanista Paolo Maldini nel...