Canada: risarcimento record per i bimbi nativi discriminati

Gen 5, 2022

  • Condividi l'articolo

    Il Canada ha annunciato un accordo di principio da 40 miliardi di dollari canadesi (circa 28 miliardi di euro) per riformare il suo sistema di assistenza all’infanzia e risarcire le famiglie indigene che negli anni sono state discriminate da questa politica: lo ha annunciato la ministra dei Servizi indigeni, Patty Hajdu. Si tratta del più grande accordo mai raggiunto nel Paese, ha commentato un funzionario del governo. Metà della somma servirà a risarcire i bambini indigeni che sono stati tolti alle loro famiglie e affidati alle cure statali, mentre l’altra metà sarà destinata alla riforma del sistema dei servizi all’infanzia.
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Musk punta su robot, più importante di nuovo modello Tesla

    Musk punta su robot, più importante di nuovo modello Tesla

    Il 'Tesla Bot' è il "prodotto più importante" che Tesla sta sviluppando quest'anno. Parola di Elon Musk, convinto che il robot con il nome in codice Optimus ha il potenziale di rivoluzionare l'economia se riuscirà a svolgere i compiti che finora solo gli umani possono...

    Quirinale, il film della giornata: il quinto voto

    Quirinale, il film della giornata: il quinto voto

    Al termine del vertice di ieri sera, il centrodestra ha deciso che alla quinta chiama per l'elezione del presidente della Repubblica voterà uno dei nomi della rosa già noti: Letizia Moratti, Carlo Nordio e Marcello Pera. Ma tra le opzioni c'è anche il nome del...