Canalis, torno in tv e racconto le Vite da copertina

Ago 31, 2021

  • Condividi l'articolo

    Elisabetta Canalis mancava dall’Italia da un po’ di tempo: vive a Los Angeles con il marito italo americano Brian Peri, chirurgo, e la loro amatissima figlia Skyler Eva, ma la sua popolarità è sempre stata al top grazie ai social dove è seguitissima e molto amata. Per il suo ritorno debutta al comando di Vite da copertina, in onda su Tv8 dal 1° settembre (dal lunedì al venerdì, alle 17.30). Una trasmissione che racconta i nuovi fenomeni di costume e le biografie dei personaggi famosi. “Sono felice, ho fatto tanta televisione: ho iniziato da ragazzina, oggi ho 42 anni, ma è la prima volta che ho un programma in studio da sola, dove sono la conduttrice. Mancavo da qualche anno dalla tv e cercavo qualcosa che rappresentasse quello che in questi anni sono diventata, crescendo: sono più consapevole, più matura nelle decisioni, più umile, poi ascolto di più. Avevo delle idee mie e Sky (a cui fa capo Tv8) mi ha proposto questo programma in passato condotto da altri, con l’idea di cambiargli immagine scommettendo su di me. Ecco, hanno avuto questo coraggio. E devo dire che mi sono trovata nel mio elemento”, racconta in un’intervista all’ANSA.

    Che cosa farà? “Intervisterò tanti ospiti e parleremo di argomenti leggeri: costume, stili di vita, musica e cinema, moda. E delle abitudini delle star”. Ma queste star stanno in studio? “Mi piacerebbe: al momento ci saranno opinionisti, giornalisti, esperti dei singoli settori, che ci aiuteranno a tratteggiare una sorta di ritratto, via via, dei singoli personaggi, o delle tematiche che via via avremo ad affrontare”. Canalis non nasconde che in futuro amerebbe fare interviste a due “più mirate, ma pacate, tranquille, eleganti, nel mio stile. Diciamo che è una trasmissione in divenire”. Tra i temi nella prima puntata anche “Mete di vacanze estive dei vip”. In studio si parlerà anche di hit estive?. “Sì – spiega – ma confesso che un altra aspirazione in futuro è la musica: ecco mi piacerebbe un giorno, è un sogno in verità, avere uno spazio, non so che in che modo, in uno show che abbia che fare con la musica, con i cantanti. Ho condotto – ricorda – un’edizione del Festivalbar: ero giovanissima, mi sono molto divertita, ho imparato tanto da allora”.

    A proposito di musica, tornerebbe a Sanremo dopo l’esperienza con Gianni Morandi e Belen Rodriguez? “Io sono italiana – replica – e sono cresciuta guardando Sanremo. Non si dice mai di no al palco dell’Ariston. Mi sono piaciute molto le edizioni Amadeus, un grande professionista”. A “Vite da copertina” condurrà una puntata dedicata a “L’abito della discordia”, che cosa vuol dire? “I vestiti da red carpet che hanno dato problemi ai vip”. Si apre domani la Mostra del cinema di Venezia, ci saranno grandi star in questa edizione, avrete una finestra? “Non nascondo – risponde l’ex velina che debuttò a Striscia la notizia nel lontano 1999 – che mi piacerebbe, ma al momento in scaletta non abbiamo argomenti inerenti la stretta attualità”. Eppure lei calcò quel red carpet, elegantissima, nel 2009, al braccio dell’allora fidanzato George Clooney.

    Di che altro parlerete nel programma? “Di sport e hobby. Comunque vorrei precisare che quando diciamo gossip non ci riferiamo al sentito dire o al pettegolezzo. Piuttosto al ritratto di un personaggio, anche straniero, che include la sua storia, la sua carriera, ecco non lo scoop becero”. A suo parere come mai è rimasta così popolare tra gli italiani nonostante la sua lontananza? “Credo grazie alla presenza sui social, soprattutto su Instagram con le stories”. Tra i temi di ‘Vite da copertina’ le incursioni nel mondo social dei Ferragnez e di Sabrina Salerno. O ancora il focus sugli influencer, i nuovi divi, Nicole Kidman luci&ombre, le star uscite da X Factor e gli attori di Hollywood caduti in disgrazia. Tutti gli ospiti che interverranno in puntata porteranno la loro esperienza e il loro punto di vista, ciascuno nel proprio settore, come ad esempio il giornalista di moda, l’esperto di chirurgia plastica o il direttore di un settimanale. Immancabile ogni venerdì, l’appuntamento con la classifica, che spazia dalle star di Hollywood peggio rifatte alle fobie più assurde dei vip, alle diete più folli. Un’ultima domanda, proporrebbe un programma suo? “Ho un’idea da tempo: raccontare agli italiani l’America, quella vera, non notissima, on the road, andando in giro a far conoscere questo grande paese con tanti lati sconosciuti”. E con la recitazione ha chiuso? “Al momento. Se però mi venisse proposto un bel ruolo da un bravo regista… non escludo nulla”.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Roma, Mourinho: ‘Pellegrini rinnoverà prossimi giorni’

    Roma, Mourinho: ‘Pellegrini rinnoverà prossimi giorni’

    "Pellegrini firmerà il contratto nei prossimi giorni e questo darà ancora più forza al suo rapporto con i tifosi', lo ha detto Josè Mourinho a Sky Sport nel post partita con il CSKA Sofia parlando del rinnovo del capitano giallorosso. Della prestazione, però, non è...

    Di Maio-Fico-Raggi eletti Garanti M5s

    Di Maio-Fico-Raggi eletti Garanti M5s

    Luigi Di Maio, Roberto Fico e Virginia Raggi sono stati eletti membri del Comitato dei Garanti del M5S. La sindaca di Roma si piazza prima con 22.289 preferenze. In seconda posizione Roberto Fico con 11.949 voti, seguito da Luigi Di Maio con 11.748 voti.  L'ex...