• Canottaggio: Mondiali; altre quatto barche azzurre in semifinale

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 19 SET – Ai Mondiali di canottaggio a Racice,
    in Repubblica Ceca, l’Italia chiude il secondo giorno di
    qualifiche ottenendo il pass per altre quattro semifinali:
    quattro di coppia maschile, due senza, quattro senza e quattro
    di coppia femminili. Ad oggi, la flotta azzurra prosegue il
    percorso nell’evento iridato con sei barche già in finale
    diretta, cinque in semifinale, tre ai quarti, sei ai recuperi e
    due (singolo PR1 e otto maschili) che debutteranno domani.
        Nella gare odierne sulla Labe Arena, vince la propria
    batteria il quattro di coppia campione d’Europa in carica (
    Gentili, Chiumento, Panizza e Carucci) davanti a Olanda e
    Lituania. Grazie alla terza posizione nelle rispettive batterie,
    sono in semifinale anche tre equipaggi femminili: il due senza
    (De Filippis e Codato), il quattro senza (Ondoli, Meriano,
    Pelacchi e Rocek) e il quattro di coppia (Guerra, Iseppi,
    Montesano e Terrazzi). Disputeranno i recuperi i doppi femminili
    pl (Cesarini-Rodini) e quello Senior (Gobbi-Tontodonati), il
    quattro senza maschile (Di Colandrea, Monfrecola, Abbagnale e
    Gabbia) e il quattro con PR3 misto (Muti, Tramontin, Schettino,
    Conti e Scionico al timone).
        Domani a Racice, nella terza giornata dei Mondiali,
    l’Italremo scende in acqua con sette imbarcazioni, impegnate in
    due batterie (singolo PR1 e otto maschili), tre ripescaggi
    (quattro senza maschile, doppio Pesi Leggeri femminile, quattro
    con PR3 misto) e due preliminary race (due senza PR3 femminile e
    due senza pielle femminile). (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte