• Capo gruppo Wagner, avanzata russi a Bakhmut è difficile

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 03 GEN – “L’avanzata delle truppe russe a
    Bakhmut in Donetsk è complicata da centinaia di linee di difesa
    delle forze armate ucraine. Lì l’esercito di Kiev ha creato
    cinquecento linee di difesa” quindi l’avanzata procede con
    grande difficoltà”: ha dichiarato all’agenzia di stampa statale
    russa Ria novosti Yevgeny Prigozhin, fondatore del gruppo di
    mercenari Wagner, soprannominato “il cuoco di Putin” per i
    legami con il presidente russo. “Bakhmut è una fortezza. I
    nostri militari si scontrano per ogni casa”, ha detto, “e dopo
    la cattura di un’altra casa, non si può dire che la difesa
    dell’esercito ucraino sia stata sfondata”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte