Cervo in acqua in una cartiera, salvato nel Vercellese

Lug 30, 2022

Condividi l'articolo

(ANSA) – TORINO, 30 LUG – Un cervo adulto, caduto in un
canale e trascinato dalla corrente all’interno della vecchia
Cartiera di Serravalle Sesia (Vercelli), è stato tratto in salvo
ieri notte grazie alla cooperazione tra i volontari di Rifugio
Miletta, i vigili del fuoco e i volontari del corpo Aib
Piemonte. I volontari hanno diffuso sui social un video del
salvataggio, in cui si vede prima l’animale in difficoltà in
acqua poi salvato Tutto è iniziato alle 20 con una telefonata della sala
operativa dei vigili del fuoco di Vercelli a Rifugio Miletta per
un cervo in acqua.
    “Abbiamo allertato subito il veterinario, Mattia Mantelli, i
volontari dell’antincendio boschivo e siamo partiti, cercando
poi le modalità di intervento per ridurre al minimo lo stress
del cervo, una volta sedato l’animale, per tirarlo velocemente
fuori dall’acqua e trasportarlo”. A parlare è Elena Motta,
volontaria di Rifugio Miletta e responsabile della squadra di
soccorso in servizio ieri.
    L’animale, come viene spiegato nel video dai volontari del
Rifugio, avrà ora necessità di due mesi di cure prima di tornare
libero. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte