Cesena. Zuccatelli si è dimesso dopo la telefonata del ministro Speranza

Ha provato a resistere fino alla fine, l’ex consigliere cesenate Zuccatelli che ancora ieri dichiarava di non avere alcuna intenzione di dimettersi e di star aspettando il decreto di nomina a commissario della sanità della Calabria. Quando poi invece è arrivata la telefonata del ministro Speranza con la richiesta di fare un passo indietro, Zuccatelli si è dimesso da ogni incarico in Calabria e ha affermato che da ora in poi farà il pensionato.