Champions: Ancelotti, sconfitta difficile da spiegare

Set 29, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – MADRID, 29 SET – “Difficile spiegare questa
    sconfitta, vista la partita che abbiamo giocato”. Carlo
    Ancelotti, tecnico del Real Madrid, non sa spiegarsi il ko con
    lo Sheriff Tiraspol, un 1-2 subito in casa nella 2/a giornata di
    Champions League.
        “Lo Sheriff ha difeso bene, arroccato dietro. Noi abbiamo
    combinato bene, abbiamo fatto tanti cross … ma quello che non
    abbiamo fatto bene sono stati i piccoli dettagli. Potevamo
    essere più concentrati” ha aggiunto l’allenatore.
        Quanto alle sue scelte tattiche dopo il pareggio realizzato
    da Benzema “non credo che abbiamo perso perché ho messo
    Camavinga come terzino. Abbiamo perso perché non siamo stati
    fortunati e per piccoli dettagli. Hazard? Ha bisogno di segnare
    un gol. Perché per il resto ha giocato bene, ha combinato bene
    con Karim. Ora non gli resta che segnare”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Portuali Trieste, dietrofront, la protesta continua

    Portuali Trieste, dietrofront, la protesta continua

    (ANSA) - TRIESTE, 17 OTT - Dietrofront del Coordinamento dei portuali triestini che, dopo il comunicato diffuso in serata, confermato dalla conferenza stampa tenuta dal leader Stefano Puzzer, è tornato sulla propria decisione sostenendo in un breve messaggio sui...

    Verona: Tudor, ci prendiamo primo tempo e lavoriamo

    Verona: Tudor, ci prendiamo primo tempo e lavoriamo

    (ANSA) - MILANO, 16 OTT - "Un vantaggio di 2-0 non lo vogliamo più, è già la terza volta": lo dice sorridendo Igor Tudor, a Dazn, al termine della sconfitta subita dal Milan a San Siro dopo che il suo Verona era riuscito a conquistare un doppio vantaggio nel primo...