Cile: domenica primo voto dopo le proteste,sinistra favorita

Nov 18, 2021

  • Condividi l'articolo

    Si chiude oggi in Cile la campagna elettorale per il voto di domenica con cui 15 milioni di cileni potranno scegliere il successore del presidente Sebastián Piñera e i nuovi membri (27) del Senato e della Camera dei deputati (155).
        Si tratta di elezioni di portata storica, che giungono dopo una stagione di proteste popolari scoppiate nel 2019 e dopo il voto per una Assemblea costituente in cui hanno prevalso candidati di sinistra, indipendenti e di movimenti sociali di base.
        Secondo i sondaggi, dei sette candidati in lizza per la massima carica dello Stato, solo due – Gabriel Boric, di sinistra, e José Antonio Kast, di destra – hanno possibilità di vittoria, e saranno quasi certamente costretti al ballottaggio, che si terrebbe il 19 dicembre. I sondaggi, sospesi oltre due settimane fa, hanno confermato che Boric (Apruebo Dignidad) e Kast (Partido Republicano) monopolizzano i favori dell’elettorato, con una tendenza favorevole al primo in occasione del ballottaggio, grazie ai potenziali voti dei candidati eventualmente eliminati al primo turno.
        I risultati di domenica saranno cruciali anche per la configurazione del nuovo Parlamento. Più di 1.000 candidati si contendono i seggi della Camera e circa 170 quelli del Senato.
        C’è molta incertezza sulle proporzioni della possibile vittoria dei partiti di centro-sinistra e sinistra nelle legislative: se ottenessero il controllo dei 2/3 del Parlamento, il modello economico cileno potrebbe cambiare profondamente; modifiche che peraltro si attendono anche dalla Costituzione che sostituirà quella voluta da Augusto Pinochet nel 1980. 
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Temporali e venti forti al centro sud, nevicate al centro

    Temporali e venti forti al centro sud, nevicate al centro

    Temporali e venti forti al centro sud, allerta arancione per la Calabria e la Campania, nevicate a700-900 metri nel centro Italia e in Sardegna. E' quanto prevede il bollettino della Protezione civile. Dalla tarda serata di oggi si prevedono venti di burrasca dalla...

    Covid:12.932 positivi, 47 vittime. Oltre 5 mln casi totali

    Covid:12.932 positivi, 47 vittime. Oltre 5 mln casi totali

    (ANSA) - ROMA, 28 NOV - Sono 12.932 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, ieri erano stati 12.877. Sono invece 47 le vittime in un giorno, in calo rispetto a ieri, quando erano state 90. Il totale dei casi...