Cisgiordania: spari da auto, uccisa una guardia israeliana

Apr 30, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – TEL AVIV, 30 APR – Un guardia civile israeliana è
    stata uccisa nei pressi di Ariel, uno dei maggiori insediamenti
    ebraici in Cisgiordania. Lo ha fatto sapere il portavoce
    militare secondo cui un’auto con targa israeliana e 3 passeggeri
    a bordo si è avvicinata all’ingresso dell’insediamento ed ha
    aperto il fuoco con un fucile automatico. L’auto si è poi data
    alla fuga e l’esercito ha avviato estese ricerche per
    individuarla e bloccarla.
        Hamas ha salutato l’attacco come “un’operazione eroica per
    concludere il mese sacro del Ramadan”. “Questo fa parte della
    risposta del nostro popolo agli attacchi ad Al-Aqsa”, ha
    affermato il portavoce del movimento che governa Gaza, Hazem
    Qassem, riferendosi agli scontri tra manifestanti palestinesi e
    polizia nel complesso della moschea di Al-Aqsa a Gerusalemme, in
    cui ci sono state decine di feriti. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Draghi, anch’io sono mezzo veneto

    Draghi, anch’io sono mezzo veneto

    "Un saluto ed un abbraccio grande ai veneti. In fondo anch'io sono mezzo veneto". Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha salutato i giornalisti al suo arrivo alla scuola media Dante Alighieri di Sommacampagna (Verona), dove si svolge la prima visita in...