• Cisgiordania, tre palestinesi uccisi vicino a Nablus

    Condividi l'articolo

    Tre palestinesi sono stati uccisi dall’esercito israeliano nei pressi di Nablus, nel nord della Cisgiordania. I tre erano armati e hanno aperto il fuoco contro una postazione militare israeliana al checkpoint di Surra-Jit. Il fatto – secondo quanto riferiscono fonti locali – è avvenuto verso le 3.30 locali. “Tre uomini armati sono stati neutralizzati durante lo scontro a fuoco e un altro uomo armato si è consegnato alle forze ed è stato arrestato”, si legge in un comunicato dell’esercito. Secondo fonti mediche palestinesi, nessun corpo è stato portato all’obitorio di Nablus.
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte