• Colpi fucile a case e auto in Chianti, abitanti si barricano

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – RADDA IN CHIANTI (SIENA), 09 DIC – Spara colpi di
    fucile caricato a pallettoni contro case e auto in sosta a Radda
    in Chianti (Siena), i cittadini si asserragliano nelle
    abitazioni e lo fanno catturare dai carabinieri che hanno
    inviato sul posto tutto il personale disponibile nell’area. Tra
    i militari, un ‘negoziatore’ che insieme ai colleghi ha
    stabilito un contatto con l’uomo fino a convincerlo a deporre
    l’arma, quindi lo hanno neutralizzato in pochissimo tempo. Il
    bilancio finale è stato il danneggiamento di almeno tre auto in
    sosta e la grande paura dei residenti, tutti barricati in casa
    secondo le direttive impartite dai carabinieri. L’uomo al
    momento della resa imbracciava un fucile semiautomatico calibro
    20. E’ stato denunciato per minaccia e danneggiamento
    continuato. Sul momento il personale del 118 lo ha sottoposto a
    Trattamento sanitario obbligatorio (Tso) disposto dal sindaco.
        Tutte le armi trovate in suo possesso sono legalmente detenute e
    sono state sequestrate. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte