• Con le dimissioni di Agnelli e dell’intero Cda, si chiude un’era della Juventus

    Condividi l'articolo

    Con le dimissioni dell’intero Cda e quindi anche del presidente Andrea Agnelli, si chiude un’era, quella dei nove scudetti consecutivi della Vecchia Signora, un record. Il figlio di Umberto, da sempre un acceso tifoso della Juve, era tornato a far parte della società nell’aprile del 2010, poi a maggio era stato nominato presidente, raccogliendo l’eredità, complicata, lasciata da Cobolli Gigli e Jean-Claude Blanc, quest’ultimo ora dirigente del Psg.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte