Conference: Roma; Mourinho, è stata vittoria della famiglia

Mag 5, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 05 MAG – “E’ stata la vittoria della
    famiglia, non solo quella in campo e panchina ma anche quella
    dello stadio. Il nostro merito più grande è stata questa
    empatia, questo senso di famiglia. Abbiamo fatto una gara
    straordinaria, magari altri la interpreteranno in altro modo ma
    per me quando il tuo portiere fa 2 parate in 180 minuti contro
    una squadra di Premier League con qualità vuol dire che qualcosa
    di buono l’abbiamo fatta”. Così José Mourinho, dai microfoni di
    Sky Sport, dopo aver conquistato la finale di Conference League.
        “I ragazzi sono stati straodinari – dcie ancora ‘Mou’ -, la
    nistra è stta una traiettoria fantastica, per arrivare in finale
    14 parttite sono tante e l’abbiamo pagata con dei punti peri in Serie A. Ma ora andiamo in finale e vogliamo vincerla” (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Fan per Berlusconi davanti all’hotel, poi una pizza a cena

    Fan per Berlusconi davanti all’hotel, poi una pizza a cena

    Saluti e cori per Silvio Berlusconi all'uscita dal Grand hotel Santa Lucia di Napoli, dove è alloggiato. Decine di persone con i cellulari in mano e intonando "Silvio Silvio" l'hanno salutato calorosamente. Con lui c'era la compagna Marta Fascina. Poi sono andati a...

    Pace o egoismo

    Pace o egoismo

    Un dato è imprescindibile: chi deciderà i termini dell'intesa nel campo occidentale sarà l'Ucraina, non fosse altro che per le tragedie, i lutti e i danni subiti dalla guerra. Sarà il governo di Kiev a dire «sì» o «no» alle condizioni di una possibile pace. Va da sé,...