Confindustria Ceramica, 7,5 miliardi di fatturato 2021, export 5,2

Giu 15, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – BOLOGNA, 15 GIU – Ha raggiunto quota 7,5 miliardi
    nel 2021 il giro di affari, dell’industria ceramica italiana. E’
    quanto emerge dai dati raccolti da Confindustria Ceramica
    secondo cui il fatturato delle piastrelle sfiora i 6,2 miliardi,
    con un rialzo del 15,4% sul 2019 mentre l’export si attesta a
    quota 5,5 miliardi. Numeri, viene spiegato dall’associazione in
    una conferenza stampa, sui cui rischia di pesare l’attuale
    situazione internazionale: “I fortissimi rialzi nei costi del
    gas, delle materie prime e della logistica – viene infatti
    osservato – mettono a rischio la competitività internazionale
    del settore e la redditività aziendale”.
        Complessivamente sono 263 le società del settore attive in
    Italia, che occupano 26.537 addetti diretti e fatturano,
    appunto, 7,5 miliardi. In particolare l’internazionalizzazione
    produttiva in Europa e Nord America di aziende controllate da
    ceramiche italiane supera i 900 milioni di euro di vendite.
        Guardando alle diverse tipologie di prodotti ceramici, per
    quanto riguarda le piastrelle sono 131 le aziende presenti sul
    suolo italiano, che nel corso del 2021 hanno prodotto 435,3
    milioni di metri quadrati (+8,6% sull’anno 2019), e dove sono
    occupati 18.528 addetti. Le vendite complessive sono state di
    455,3 milioni di metri quadrati (+11,9%). Le vendite in Italia
    superano i 91 milioni di metri quadrati (+9,2%) mentre l’export
    raggiunge 364,1 milioni di metri quadrati (+11,9%). Il fatturato
    totale delle aziende italiane di piastrelle supera i 6,16
    miliardi di euro (+15,4%), derivante per 5,2 miliardi dalle
    esportazioni (+15,3%; quota dell’86% sul fatturato) e per 967
    milioni di euro da vendite in Italia. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Giochi Mediterraneo: live su sito Coni gare principali

    Giochi Mediterraneo: live su sito Coni gare principali

    (ANSA) - ROMA, 25 GIU - I Giochi del Mediterraneo 2022, al via oggi a Orano, in Algeria, con la cerimonia di apertura (ore 22 italiane), segnano un momento storico: per la prima volta in assoluto sarà possibile seguire in diretta sul sito del CONI una manifestazione...