Coppa Davis: Sonego, a Torino l’Italia è favorita

Nov 18, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – TORINO, 18 NOV – “Mi sto allenando tanto, perché
    devo essere pronto. Siamo una squadra molto affiatata, tutti
    molto amici, molto legati. È una cosa molto sentita in Italia,
    sappiamo che ci sarà il pubblico tutto dalla nostra parte e
    questo è molto bello. Siamo tra le favorite per poter vincere”.
        A una settimana dall’inizio del girone torinese della Coppa
    Davis, è fiducioso Lorenzo Sonego, il giovane tennista di casa
    che in questi giorni segue da vicino un altro torneo, le Nitto
    Atp Finals, per le quali è anche brand ambassador di Lavazza.
        “Abbiamo due giocatori top 10 – sottolinea – , due che sono
    nei 30, quindi siamo forti e puntiamo a fare il massimo e vivere
    questa esperienza al massimo”. Tra i rivali più temibili per
    l’Italia, secondo Sonego, ci sono gli Usa, “un avversario molto
    difficile. Ultimamente tutti i giocatori americani stanno
    facendo dei passi da gigante, stanno vincendo tanti tornei,
    hanno due giocatori che hanno un grandissimo servizio, come
    Isner e Opelka, che son sempre difficili da incontrare, e Fritz
    che è salito molto e sta facendo ottimi risultati”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Covid: Conference League; rinviata Tottenham-Rennes

    Covid: Conference League; rinviata Tottenham-Rennes

    La partita di giovedì fra Tottenham e Rennes, valida per la fase a gironi della Conference League, è stata rinviata a causa del focolaio di Covid nel club londinese, dove ci sono 13 positivi, fra i quali otto giocatori. L'annuncio del rinvio è stato dato dal...

    Bonucci, ‘speravamo nel primato, obiettivo minimo i quarti’

    Bonucci, ‘speravamo nel primato, obiettivo minimo i quarti’

    (ANSA) - TORINO, 08 DIC - "Ci speravamo che potesse succedere: dovevamo pensare a noi e non a ciò che capitava in Russia, è stato bello festeggiare alla fine insieme ai nostri tifosi": così Leonardo Bonucci commenta la qualificazione agli ottavi di finale della...