Corso di alta sartoria all’Accademia Regio di Parma

(ANSA) – PARMA, 01 AGO – Sono oltre 30 le richieste di
iscrizione al corso di alta sartoria ‘Dal segno alla nascita di
un sogno’ dell’Accademia del Teatro Regio di Parma, giunte entro
il termine del 28 luglio, dopo la presentazione del progetto lo
scorso aprile.
    Gli aspiranti allievi provengono da Lombardia,
Emilia-Romagna, Veneto, Puglia, Campania, Sicilia e saranno
selezionati il 3 e 4 settembre al Teatro Regio di Parma dalla
direttrice del Corso Lorena Marin, con la supervisione di Anna
Maria Meo, direttore generale del Teatro.
    Il corso avrà inizio il 3 novembre, compatibilmente e nel
rispetto delle misure legate all’evoluzione della situazione
sanitaria, con la prima lezione tenuta dai docenti, scelti tra
professionisti italiani. L’obiettivo è formare un profilo
completo, un professionista del taglio e della confezione, un
costumista, in grado di padroneggiare tutti gli strumenti e le
conoscenze necessarie e utili alla progettazione, alla
modellazione, lavorazione, sperimentazione e applicazione delle
tecniche sartoriali, fino alla confezione di abiti, costumi,
maschere, cappelli e accessori. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte