Cose da fare a Rimini: il calendario degli eventi dal 30 settembre al 6 ottobre 2021 | Comune di Rimini

Set 29, 2021

  • Condividi l'articolo

    Ad aprile il weekend l’evento la Settima Arte, dedicato a cinema e industria che regala a Rimini tre giorni di appuntamenti, a ingresso gratuito, con proiezioni, masterclass, performance, incontri, per terminare con la cerimonia conclusiva di consegna del premio “Cinema e Industria” a Dario Argento assegnato dalla giuria presieduta dal regista Pupi Avati.

    Dedicata al cinema anche la rassegna letteraria Fellini in stampa, con sei incontri con gli autori durante il mese di ottobre. Proseguono gli spettacoli della Sagra Musicale Malatestiana, tra concerti sinfonici e musica da camera e proseguono i recuperi degli spettacoli estivi di E la Chiamano Rimini con Plöz e Chiara Raggi in concerto al Teatro degli Atti. Al cinema Tiberio un docufilm dedicato a Ezio Bosso dal 4 al 6 ottobre. Non mancano gli appuntamenti con lo sport, a partire dal Paganello, la World Beach Ultimate Cup, che si svolge sulla spiaggia di Rimini eccezionalmente in autunno, la ‘River Run’ e la cicloturistica Family river bike, eventi autunnali di Rimini Marathon, per una due giorni di sport con expo al Ponte di Tiberio, fino alla IV Regata Nazionale Open Skiff e RS Aero, decimo appuntamento in calendario dell’Italian Open National Championship al Club Nautico di Rimini. Fino al 13 novembre la Biblioteca Gambalunga ospita una esposizione nell’ambito dell’iniziativa ‘Dante e la Divina Commedia in Emilia Romagna’ che, in un percorso cronologico che parte dalle preziose testimonianze manoscritte miniate espressione della precoce diffusione della Commedia già nel Trecento, fino alle prime opere a stampa e testimonianze librarie, grafiche e fotografiche che documentano il mito di Francesca da Rimini. Anche in autunno Rimini è una città da vivere e da scoprire, grazie anche al nuovo polo museale culturale della città che si è arricchito del nuovo Fellini Museum.

    Ecco il calendario degli eventi della settimana a Rimini:

    29 settembre 2021
    Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico

    72° Sagra Musicale Malatestiana: Musica da Camera

    I solisti della Filarmonica Marchigiana

    Nell’ambito della 72° Sagra Musicale Malatestiana, viene proposto un concerto di musica da camera che raccoglie quartetti di Mendelssohn e Boccherini, proposti dall’ensemble d’archi guidato dal violoncellista Alberto Casadei.

    Ore 21.00 Ingresso a pagamento Info: 0541 793811 www.teatrogalli.it/it/eventonew/solisti-della-filarmonica-marchigiana

    29 – 30 settembre 2021

    Rimini, Misano World Circuit Marco Simoncelli
    IBE Driving Experience

    Seconda edizione del format di Italian Exhibition Group dedicato alla bus travel industry. Una due giorni di incontri e test drive per Bus Operator privati e operatori del trasporto pubblico locale a lunga percorrenza. Un evento innovativo e un’occasione unica per testare su pista gli ultimi modelli.
    Info: www.internationalbusexpo.it

    30 settembre, 8 – 15 – 22 – 29 ottobre, 5 novembre 2021

    Cineteca Comunale, via Gambalunga 26 – Rimini centro storico
    Fellini in stampa

    La Cineteca del Comune di Rimini organizza una rassegna letteraria dedicata ai libri su Federico Fellini usciti nel 2020 (anno del centenario) e nel 2021. Sono sei gli incontri con gli autori.

    Il primo appuntamento della rassegna, giovedì 30 settembre, vede protagonista Marco Bertozzi con il suo libro L’Italia di Fellini. Immagini, paesaggi, forme di vita (Marsilio, 2021). Il saggio illumina la capacità del regista di raccontare i caratteri, sollevandone aspetti dell’inconscio profondo. Dialoga con l’autore Roberta Sapio.

    Segue venerdì 8 ottobre la presentazione del libro “Federico Fellini. La vita è sogno, il sogno è vita” (Pendragon, 2020) a cura di Angelo Battistini, Cinzia Carnevali, Gabriella Vandi. Il volume costituisce un’esplorazione a più voci, da un punto di vista psicoanalitico, dell’opera cinematografica e grafica di Fellini, regista capace di comunicare, attraverso il suo straordinario linguaggio evocativo, le ambiguità dell’animo umano, le sue contraddizioni, le sue pulsioni, le spinte dell’eros e gli istinti di morte.

    Venerdì 15 ottobre è la volta della giornalista Annamaria Gradara con Almanacco Fellini (Edizioni Sabinae, 2021). Il libro illumina, accanto al Maestro, profili di autori e maestranze che hanno fatto parte della sua “bottega”.

    Venerdì 22 ottobre lo storico Davide Bagnaresi presenta “Federico Fellini. Biografia dell’infanzia”(Edizioni Sabinae, 2021) .

    Venerdì 29 ottobre Rosita Copioli parlerà del suo libro Gli occhi di Fellini (Vallecchi Firenze, 2020). Il libro è un percorso critico rigoroso, di tutti i film del più grande regista del Novecento, man mano che lui si trasforma insieme a loro.

    Chiude la rassegna, venerdì 5 novembre, il libro Fellini 70 (Bibliotheka Edizioni, 2021) dello storico del cinema Nicola Bassano.

    Chi partecipa agli incontri potrà visitare il Museo Fellini al prezzo speciale di 5 euro. 

    Ore 17.30 Ingresso libero su prenotazione
    Info: 0541 704494 da lunedì a venerdì dalle 9.30 alle 13.30 cineteca@comune.rimini.it

    30 settembre 2021
    Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico
    72° Sagra Musicale Malatestiana
    Parole per la musica: Recuerda Cuba. La musica d’arte caraibica tra influenze popolari e tradizione colta
    Paolo Marzocchi conduce l’incontro di guida all’ascolto del concerto ‘Recuerda Cuba. La musica d’arte caraibica tra influenze popolari e tradizione colta’.
    Ore 21:00, Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. È richiesta la prenotazione via e-mail a sagramalatestiana@comune.rimini.it o per telefono, ai numeri 0541 704294 / 704296 da lunedì a venerdì, ore ufficio. Info: www.sagramusicalemalatestiana.it/programma/parole-la-musica 

    30 settembre 2021

    Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 – Rimini centro storico
    Plöz in concerto

    E la Chiamano Rimini: Concerto posticipato a settembre

    Plöz presenta il suo ultimo album ‘Te mez dlà nota’, che riprende le poesie e i racconti del libro medesimo, scritto in dialetto romagnolo. In concerto letture e musica, che spaziano tra canzoni in italiano e altre con il solo ritornello dialettale, per arrivare a brani interamente in vernacolo. Ore 21.15. Ingresso libero con prenotazione obbligatoria su Ticketlandia. Info: www.teatrogalli.it/it/eventonew/ploz-concerto-recupero

    30 settembre 2021
    Rimini, Cinema Fulgor
    Lo spirito di Giulietta
    Marina Massironi all’Opening night della Festa del Cinema

    Sarà l’attrice Marina Massironi con il reading “Lo spirito di Giulietta” ad aprire la terza edizione de La Settima Arte Cinema e Industria, nell’Opening Night del 30 settembre al cinema Fulgor.

    Un omaggio nel centenario della nascita di Giulietta Masina attraverso una selezione di testi guidata da sincera curiosità verso la donna, oltre che dall’ammirazione nei confronti di una straordinaria interprete. 

    Gratuito con prenotazione obbligatoria. Info: www.lasettimarte.it

     

    da venerdì 1 a domenica 3 ottobre 2021
    Rimini, sedi varie
    La Settima Arte – Cinema e Industria 2021
    Organizzata da Confindustria Romagna, Cinema Fulgor, Università degli Studi di Bologna – Dipartimento Scienze per la Qualità della Vita di Rimini, in collaborazione con il Comune di Rimini e con il patrocinio di ANICA, MIBACT, Provincia di Rimini, Regione Emilia Romagna, SIAE, Visit Romagna, la festa del cinema di Rimini torna anche nel 2021.
    Proiezioni, anteprime, dialoghi, masterclass, seminari di approfondimento e momenti formativi, fino alla cerimonia di consegna, al teatro Galli, del Premio Cinema e Industria assegnato dalla giuria presieduta da Pupi Avati e composta da Marina Massironi, da Alessia Valducci Chairwoman del Gruppo Valpharma, Cristina Scognamillo giornalista e co-founder di Women in Cinema Award e di Good Girls Planet, da Roy Menarini Direttore Artistico de La Settima Arte Cinema e Industria (3 ottobre al Teatro Galli).
    La Settima Arte Cinema e Industria torna ad esplorare le professioni del settore attraverso il rapporto con le altre realtà intellettuali e culturali: cinema/fumetto, cinema/musica, cinema/giornalismo, cinema/teatro, cinema/architettura, cinema/letteratura e – novità dell’edizione 2021 – il rapporto fra cinema e sport. 
    Quest’anno è stato istituito il nuovo riconoscimento “Valpharma per il cinema”, dedicato alla memoria dell’imprenditore Roberto Valducci e indirizzato alle donne che lavorano nel settore. La professionista selezionata dalla giuria, riceverà il riconoscimento nella cerimonia conclusiva della manifestazione.
    Nel programma è dedicato un ampio spazio al ricordo di Federico Fellini, alla sua arte ed al suo genio, anche in vista della prossima inaugurazione del museo a lui dedicato ed al centenario della nascita di Giulietta Masina.
    Ingresso libero Info: comunicazione@lasettimarte.it

    venerdì 1 ottobre 2021
    Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico
    Concerto sinfonico al Teatro Galli diretto dal Maestro Alpesh Chauhan
    72° Sagra Musicale Malatestiana: Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia
    Torna la prestigiosa Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, diretta dal talentuoso Alpesh Chauhan, per la Quarta Sinfonia di Johannes Brahms e il Concerto per violoncello di Antonin Dvorak, con il giovane e affermato Pablo Ferrández come solista, in un programma dedicato alla stagione più matura dell’Ottocento musicale europeo. Ore 21.00. Ingresso a pagamento.
    Info: 0541 793811 biglietteriateatro@comune.rimini.it

     

    venerdì 1 e sabato 2 ottobre 2021
    Ex cava Incal System, via Colatoio di Savina – Rimini
    Progetto Errante
    Camminata, teatro e danza lungo il fiume Marecchia
    Alle porte di Rimini l’ ex cava Incal System accoglie ‘Errante’, progetto artistico di immersione e abitazione del paesaggio naturale, lungo il corso del fiume Marecchia. Un tempo cava di sabbia e sassi, oggi luogo della natura abitato da flora e fauna, ma anche spazio di residenza, condivisione e pratica di Errante, gruppo di artisti, attori, danzatori e performer. Da sabato 2 a domenica 3 ottobre si avvicenderanno: un workshop di teatro e un laboratorio di danza per artisti, danzatori e performer e una camminata conclusiva aperta al pubblico. Errante è un progetto ideato e curato da Valentina Buldrini e Marta Lucchini con il sostegno di ‘A passo d’uomo festival’ e Comune di Rimini.
    Per partecipare a Corpo libero, workshop di teatro fisico nello spazio naturale condotto da Isadora Angelini e Luca Serrani di Teatro Patalò (sabato 2 ottobre dalle ore 10 alle ore 16, con pausa pranzo) e domenica 3 ottobre allo stesso orario, è necessario scrivere  a info@errante4.it.

     

    sabato 2 ottobre 2021
    Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 – Rimini centro storico
    Chiara Raggi in concerto
    E la Chiamano Rimini
    La cantautrice Chiara Raggi presenta in un concerto dal vivo, il suo ultimo disco ‘La natura e la pazienza’, uscito a dicembre 2020, in piena pandemia, per la neonata etichetta discografica Musica di Seta.
    L’artista, chitarrista e compositrice, è accompagnata da Massimiliano Rocchetta al piano e tastiere, Tiziano Negrello al contrabbasso e, Michele Iaia, alla batteria. E’ un concerto in cui si entra nel mondo femminile, e non solo, che tratta temi come l’accettazione di sé, la consapevolezza, la legittimazione del proprio lavoro.  L’album è composto da brani scritti e musicati da Chiara Raggi, canzoni che parlano di affetti, di condivisione e di equilibri, da mantenere e infrangere allo stesso tempo, rese “leggere” dalla sua voce che sembra accarezzarne le parole.
    Ore 21.15  Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria su
    www.teatrogalli.it/it/eventonew/chiara-raggi-concerto-recupero

     

    da lunedì 4 a mercoledì 6 ottobre 2021
    Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 – Rimini Borgo San Giuliano
    Ezio Bosso. Le cose che restano
    Dal regista e dai produttori di “Paolo Conte, Via con me”, un nuovo documentario musicale dedicato a Ezio Bosso (1971-2020). Al centro della sua carriera ed esistenza, c’è sempre stato l’amore per l’arte, vissuta come disciplina e ragione di vita. Nel film il racconto è affidato allo stesso Bosso, attraverso la raccolta e la messa in fila delle sue riflessioni, interviste, pensieri in un flusso di coscienza che si svela e ci fa entrare nel suo mondo, come in un diario.
    La narrazione è stratificata, in un continuo rimando fra immagine e sonoro. Le parole dell’artista si alternano alla sua seconda voce, la musica, e alle testimonianze di amici, famiglia e collaboratori che contribuiscono a tracciare un mosaico accurato e puntuale della sua figura.
    Ore 21, mercoledì 6 ottobre anche alle ore 17.  Ingresso: 10 €; ridotto: 9 €  Info: 328 2571483 info@cinematiberio.it

     

    mercoledì 6 ottobre 2021
    Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico
    Recuerda Cuba
    Concerto della Wunderkammer Orchestra nell’ambito della 72° Sagra Musicale Malatestiana
    Il concerto ha come protagonista la voce di Cristina Zavalloni, invitata a prendere parte ad un percorso che dai Lieder und Tänze di Henze ricrea un originale panorama nell’universo sonoro cubano. Il soprano Cristina Zavalloni e i solisti della WunderKammer Orchestra sono diretti da Carlo Tenan.
    Ore 21.00. Ingresso a pagamento. Info: 0541 793811  biglietteriateatro@comune.rimini.it

     

     

    SPORT & WELLNESS

    sabato 2 e domenica 3 ottobre 2021

    Spiaggia di Rimini Marina Centro – Piazza A. Marvelli, Bagni 38/39
    Paganello 2021

    Eccezionalmente in autunno, Rimini torna ad essere presa d’assedio dai dischi volanti del Paganello, la Coppa del Mondo di Beach Ultimate, ovvero lo sport del frisbee giocato sulla sabbia. Paganello non è solo sport e competizione, ma anche e soprattutto incontro con persone provenienti da tutto il mondo e anche se quest’anno sarà un’edizione in formato ridotto, non mancherà l’opportunità di divertirsi e giocare insieme. 

    Orario: 9.00 – 19.00. Le finali si svolgeranno domenica dalle 15 alle 17, a seguire premiazione dei vincitori.

    Info: info@paganello.com www.paganello.com

    sabato 2 e domenica 3 ottobre 2021

    piazza sull’acqua (ritrovo), ponte di Tiberio – Rimini Borgo San Giuliano
    River Run e Family River Bike

    Rimini Marathon ritorna con il proprio evento autunnale, la ‘River Run’, una due giorni di sport con expo al Ponte di Tiberio. A precedere la corsa, sabato 2 ottobre alle ore 15.30 prende il via la prima “Family river bike”, una cicloturistica di 25km aperta a tutti in sicurezza con un percorso lungo la pista ciclabile del Marecchia che arriva fino a Santarcangelo di Romagna. Domenica 3 ottobre alle ore 9.30 parte invece la ‘River Run’ (competitiva Fidal) sulla distanza di 15km sempre nel bellissimo scenario della ciclabile del Marecchia.

    Orario: sabato 2 ottobre alle ore 15.30 (Family river bike); domenica 3 ottobre alle ore 9.30 (River Run)

    Ingresso su iscrizione on line a pagamento www.riminimarathon.it

    da venerdì 1 a domenica 3 ottobre 2021

    Club Nautico Rimini, Piazzale Boscovich, 12
    IV Regata Nazionale Open Skiff e RS Aero

    Regate finali per la Ranking list

    Il decimo appuntamento in calendario dell’Italian Open National Championship è ospitato dal Club Nautico di Rimini, dove quest’anno si è costituita una numerosa flotta di RS Aero.

    Orario: dalle 9 del 1° ottobre alle 18 del 3 ottobre 2021

    Iscrizione a pagamento. Info: 0541 26520 cnrimini@cnrimini.com

    tutto l’anno

    Bagno 26, Lungomare Claudio Tintori, 30/A Rimini marina centro
    Walk on the beach 2021

    50 minuti di camminata sportiva, guidata dalla personal trainer Elen Souza. Un’attività adatta a tutti quelli, senza limiti di età , che vogliono tenersi in buona forma fisica nel tempo libero e che desiderano farlo in compagnia. Ad aumentare il benessere è la possibilità di vivere la spiaggia come una palestra a cielo aperto per mantenersi in salute.

    Orario: da maggio a settembre: mercoledì alle 19.15 e sabato alle 8; da ottobre ad aprile: mercoledì alle 19.15

    A pagamento (la prima volta è gratuita). Info: 348 0981594 info@elensouza.com

    3, 10, 17, 24, 31 ottobre 2021

    Sedi varie – Rimini
    Yoga tradizionale all’aperto

    Lezioni collettive di yoga tradizionale all’aperto nei luoghi più evocativi di Rimini a cura di Rimini Yogi. Le lezioni sono rivolte sia a principianti che a cultori della disciplina.

    A ottobre sempre al ponte di Tiberio le lezioni si svolgono tutte le domeniche alle 10.

    A pagamento. Info: 331 528 5154

    Dal lunedì al giovedì fino al 4 novembre 2021

    Ponte di Tiberio – Rimini
    Fluxo – outdoor movement

    Fluxo è una “palestra” che permette di scegliere fra diverse discipline da praticare all’aria aperta. Le lezioni, tenute dal lunedì al giovedì da istruttori professionisti, offrono una ampia scelta di attività che coprono vari livelli di intensità. I partecipanti possono seguire corsi diversi a diversi orari o scegliere sempre la stessa attività.

    Orario: 13.30 e 14.30 A pagamento. Info: 3471224480  fluxomovement@gmail.com

     

    MOSTRE 

    Tutto l’anno
    Rimini, Castel Sismondo, ala di Isotta
    Nel Mondo di Tonino Guerra”
    La mostra restituisce la ricchezza, la varietà e la complessità della poetica e del mondo del poeta e sceneggiatore romagnolo Tonino Guerra che per tanti anni lavorò al fianco di Federico Fellini. Curata da Luca Cesari, è un estratto del Museo ospitato a Santarcangelo di Romagna che testimonia il terzo tempo della vita e dell’arte del poeta: il ritorno nei luoghi dell’infanzia, un nuovo incontro con la terra e gli antichi mestieri. Qui si concentra la verità del mondo trascorso in più di trent’anni di immaginazione e laboriosità, gli ultimi di Tonino Guerra. 
    La mostra dedicata al grande poeta, scrittore e sceneggiatore santarcangiolese è inclusa nel percorso del Fellini Museum. 
    Orario: da martedì a venerdì 9.30-13.00 e 16.00-19.00; sabato, domenica e festivi 10.00-19.00;chiuso lunedì non festivi.

    Fino a sabato 13 novembre 2021

    Biblioteca Gambalunga, via Gambalunga 27 – Rimini centro storico
    Le opere di Dante nella storia della Gambalunga

    Mostra nell’ambito dell’iniziativa ‘Dante e la Divina Commedia in Emilia Romagna’

    L’esposizione, in un percorso cronologico, si apre con preziose testimonianze manoscritte miniate tra cui primeggia il Codice Gradenighiano, espressione della precoce diffusione della Commedia già nel Trecento, affiancato dalla quattrocentesca Vita di Dante di Leonardo Bruni e da raffinati volumi di corte. Seguono le opere a stampa: la Commedia nell’incunabolo veneziano del 1477, la Cinquecentina detta “del Nasone” per il ritratto di Dante dal profilo pronunciato sul frontespizio, edizioni settecentesche e ottocentesche tra cui quella interamente illustrata con disegni di Flaxman incisa da Lasinio a Firenze nel 1851. Altre testimonianze librarie, grafiche e fotografiche documentano il mito di Francesca da Rimini fino al Novecento, con la tragedia di D’Annunzio impreziosita dalle xilografie di Adolfo De Carolis. Infine numeri unici di periodici balneari d’inizio secolo ispirati e intitolati a «Francesca», «Paolo», «Il Convito» e lo studio del medico riminese Guglielmo Bilancioni, Il suono e la voce nell’opera di Dante, illustrato da Luigi Pasquini. Echi danteschi la cui suggestione permane nel tempo ispirando riflessioni e ricerca della bellezza.

    Orario mostra: dal lunedì al venerdì 9 – 13; 14 – 18; sabato 9 – 13.

    Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

    Info: 0541 704326 gambalunghiana@comune.rimini.it

    Fino al 31 ottobre 2021
    Guido Reni. Paesaggio con amorini in gioco
    Manica Lunga del Museo della Città, via Tonini, 1 – Rimini centro storico
    Unicum. Racconti al Museo, a cura di Massimo Pulini
    Nell’ambito della rassegna Unicum. Racconti al Museo, viene presentato il dipinto di Guido Reni, Paesaggio con amorini. L’opera è un paesaggio con Scherzi di amorini (olio su tela, 77×60), riemerso sul mercato antiquario e già attribuito a Francesco Albani (o alla sua scuola), e viene ora riconosciuto come un raro capolavoro della produzione giovanile di Guido Reni, per di più ricondotto alla committenza di Odoardo Farnese con una provenienza dai camerini segreti del Palazzetto Farnese.
    La raffinatissima mano è, secondo lo studioso Massimo Pulini, quella di Guido Reni (Bologna, 1575-1642): “una mano attenta e fluida, capace di scendere in dettagli botanici e di mantenere un registro cromatico algido, terso; di muovere tutte le virtuosità dell’orchestra pittorica senza perdere nemmeno per un attimo l’armonia dell’insieme”.
    Orario: da martedì a venerdì ore 9.30-13 e 16-19; sabato, domenica e festivi 10-19; chiuso lunedì non festivi. Info: 0541 793851 www.museicomunalirimini.it

    Fino al 7 novembre 2021

    Palazzo Buonadrata, Corso d’Augusto,62 Rimini centro storico
    L’oro di Giovanni. Il restauro della Croce di Mercatello e il Trecento riminese

    Mostra dedicata a Giovanni da Rimini, Maestro del Trecento a cura di Daniele Benati e Alessandro Giovanardi

    La mostra, promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, dall’Istituto Superiore di Scienze Religiose A. Marvelli e da Soroptimist Rimini è curata dai professori Daniele Benati ed Alessandro Giovanardi.
    Protagonista è la maestosa e antica croce della chiesa di San Francesco a Mercatello, unica opera datata e firmata dal capostipite della Scuola Riminese del Trecento, stagione gloriosa, quanto breve della pittura italiana medioevale. La croce, reduce dal restauro, sarà nuovamente a Rimini dopo 86 anni, insieme ad altre cinque opere che completano l’esposizione.
    La mostra pone a confronto le croci di Giovanni presenti sul territorio italiano. All’opera di Mercatello si affianca l’importante croce dipinta della chiesa di San Lorenzo a Talamello e il più piccolo crocifisso “Diotallevi” dei Musei Comunali di Rimini, forse proveniente da Sant’Agostino.
    Altri confronti si possono avere con la croce sagomata dell’Antiquario Moretti di Firenze, il crocifisso Spina del maestro di Montefiore e la testa di Giuliano da Rimini, questi due ultimi di proprietà della Fondazione stessa e in deposito nei Musei Comunali. 

    Orario: dalle 10.30 alle 18.30. Ingresso gratuito

    Info: 0541 351611segreteria@fondcarim.it

    Fino al 25 ottobre 2021

    Ala Nuova del Museo della Città, via Tonini, 1 – Rimini centro storico
    Rimini Foto d’autunno

    Il Laboratorio Aperto Rimini Tiberio, luogo di innovazione e condivisione, sposa il progetto “Rimini Foto d’autunno”, evento annuale che i Musei di Rimini dedicano alla fotografia, affidando ad ogni piano dell’edificio un progetto fotografico.

    Al primo piano approda la mostra fotografica itinerante Feeling Home. Sentirsi a casa, curata da Giusy Tigano e ideata da GT Art Photo Agency. L’esposizione si compone del lavoro di nove autori d’eccellenza: Isabella Balena, Franco Carlisi, Francesco Cito, Luca Cortese, Pierfranco Fornasieri, Gianni Maffi, Carlo Riggi, PioTarantini e Daniele Vita. Ciascun fotografo ha declinato il senso di “casa” in funzione della propria sensibilita?, del proprio linguaggio e della propria poetica. Il progetto – proposto nella sua versione integrale composta di 115 opere – costituisce una testimonianza fotografica allargata e ricca su un tema particolarmente vivo, universale, estremamente attuale e di grande respiro.

    Al secondo piano spazio a CESURA. La Rimini che c’è, ma non si vede (ancora): è questo il filo conduttore – e titolo del progetto – che CESURA, collettivo di fotografi fondato nel 2008 e conosciuto a livello internazionale, ha seguito per raccontare la città attraverso Photobuster, un progetto culturale di residenza fotografica nato con l’intento di documentare il territorio da un punto di vista autoriale e indipendente.

    Il terzo piano dell’ala moderna ospita il progetto fotografico di Elisabetta Aquaviva La tenda rossa, una denuncia a partire da una riflessione su come viene ancora oggi vissuto il ciclo mestruale e sulle sue implicazioni in termini umani, sociali, culturali, economici e politici.

    Orario: da martedì a venerdì ore 9.30-13, 16-19; sabato e domenica 10-19

    Ingresso gratuito. Info: 0541 793851 musei@comune.rimini.it

    Fino al 31 ottobre 2021

    Piazzetta San Bernardino, 1 – Rimini centro storico
    Una Colonia sopra il mare – Riutilizzo urbano della Colonia Bolognese a Rimini

    Mostra nell’ambito delle giornate Europee del Patrimonio

    La mostra propone i materiali raccolti nel progetto ‘Storie di Colonia – Racconti d’estate alla Bolognese 1932-1977’, a cura de Il Palloncino Rosso, insieme agli atti ufficiali, in copia originale, conservati nella sede di Rimini dell’Archivio di Stato: l’atto del Podestà del 1930 per l’acquisto del terreno, alcune schede dei bambini mandati in colonia con relativa richiesta medica e molti altri materiali tuttora inediti.  Attraverso un percorso tra testimonianze, fotografie e documenti, si mette a disposizione un vero e proprio archivio della memoria.

    Orario: lunedì, mercoledì, venerdì dalle 8:15 alle 13:45; martedì, giovedì dalle 8:15 alle 17:15

    Ingresso libero  Info: 0541 784474  as-rn@beniculturali.it/

    Fino al 4 ottobre 2021

    Rimini, museo della città, nelle sale delle teche
    Brindare con gli occhi.
    Comunicare/Degustare le eccellenze dei vini del Riminese. Etichette e cartoline

    L’esposizione dedicata ai vini del Riminese e ideata da Giorgio Conti ed Elia Barbiani degli Archivi della Modernità di Venezia, con la collaborazione di Patrizia Poggi, ha tre dimensioni: retrospettiva (in quanto intende ricostruire la storia della viticoltura e delle cantine eccellenti del territorio riminese, dal ‘900 ai nostri giorni), prospettiva (per rispondere alla domanda ‘come si comunicano le eccellenze dei vini tramite le etichette’) e propositiva, quella che riflette sulla progettazione di una Wine Land della Romagna che, in maniera consortile, sappia valorizzare le potenzialità e le diversità della viticoltura e della vinificazione che vanno dal territorio Ferrarese al Riminese, passando per la Romagna interna.
    Orario mostra: da martedì a venerdì ore 9.30-13 e 16-19; sabato, domenica e festivi 10-19; chiuso lunedì non festivi. Ingresso gratuito  Info: 0541 793851

     

    VISITE GUIDATE

    Tutti i sabato e domenica di ottobre
    Rimini, Fellini Museum
    Visite guidate a Castel Sismondo 
    Visite guidate alla scoperta del mondo di Fellini all’interno del Museo appena inaugurato con un appuntamento alle ore 17. Per la visita guidata, che prevede un costo di 8 euro, della durata di 45 minuti, per un massimo di 15 partecipanti, è necessaria la prenotazione a questo link www.ticketlandia.com/m/event/fm-visiteguidate
    Info: 0541 793781  www.fellinimuseum.it museofellini@comune.rimini.it

    tutti i sabati di ottobre
    Piazza Cavour, 26 – Rimini centro storico
    Visite guidate al Part – Palazzi dell’Arte Rimini 
    I percorsi guidati conducono alla scoperta dell’eclettica raccolta di opere di arte contemporanea donate da artisti, collezionisti e galleristi alla Fondazione San Patrignano, nonché delle due mostre temporanee, dislocate negli spazi del Palazzo del Podestà sotto la sigla [APARTE], dal titolo Convivium (con i lavori di Francesco Bocchini, Vittorio D’Augusta, Luca Giovagnoli, Marco Neri, Nicola Samorì) e Magna Carta (con le opere recenti di Denis Riva).  
    E’ obbligatoria la prenotazione online o telefonica. La visita per gruppi di massimo 15 persone inizia alle ore 17.30, ha una durata di durata 45 minuti ed un costo di 6 euro. 
    Info: 0541 793879 part@comune.rimini.it  www.ticketlandia.com/m/event/part-visite-guidate  

    Tutte le domeniche di ottobre
    Rimini, piazza Ferrari
    Visita guidata alla Domus del Chirurgo 
    La storia di un grande medico venuto da lontano raccontata attraverso i reperti emersi nello scavo archeologico della Domus del Chirurgo che ha restituito il più ricco e completo strumentario chirurgico dell’antichità.
    Ore 11.00  Costo: 5 €  Info e prenotazioni:  0541 793851 ww.ticketlandia.com/m/event/domuschirurgo 

    tutto l’anno

    Grand Hotel, piazzale Fellini, 1
    L’albergo dei sogni

    Percorso museale al Grand Hotel di Rimini

    Un percorso museale che apre le porte del Grand Hotel di Rimini ai visitatori, per far scoprire, in maniera inedita, i luoghi e le storie del monumento nazionale dal 1994 e, conosciuto nel mondo, grazie a Federico Fellini. Nove postazioni, dal giardino alla facciata, dalla hall alla sala Tonino Guerra, passando fra le colonne e gli stucchi di altri spazi unici, arricchiti da foto storiche, testi e video.

    Le visite, gratuite ma su prenotazione, si svolgono in autonomia su indicazione del percorso da seguire.
    Info: 0541 56000 info@grandhotelrimini.com

    Tutti i sabati

    Punto di ritrovo edicola Ponte di Tiberio Rimini, centro storico
    Rimini incredibile

    Cristian Savioli, guida Ambientale Escursionista e guida turistica propone vari itinerari nella città di Rimini, da effettuarsi su prenotazione. Ogni sabato pomeriggio una passeggiata dedicata alle famiglie con bambini alla scoperta dei luoghi e dei racconti più misteriosi e fantasiosi del centro storico di Rimini. Strane creature, oggetti volanti, diavoli e santi, orchi, folletti, fantasmi. Itinerario: Ponte di Tiberio, piazzetta Zavagli, Domus, piazza Tre Martiri, piazza Cavour, Palazzo dell’Arengo, Castelsismondo.

    Ore 16.30. A pagamento (10 € adulti; 8 € bambini dai 6 ai 14 anni). Info: 333 4844496

    cristiansavioli@protonmail.com

    tutti i sabati

    Punto di ritrovo all’edicola del Ponte di Tiberio – Rimini Borgo San Giuliano
    Rimini oscura

    Visita guidata con Cristian Savioli che propone una passeggiata tra storie inquietanti di epidemie, streghe, assassini, fantasmi, diavoli e santi. Tanti racconti nella lunga storia della città che naviga nel quarto millennio della sua esistenza.

    Itinerario: Ponte di Tiberio, Piazza Tre Martiri, Piazza Cavour, Palazzo dell’Arengo, Castelsismondo, piazzette e vicoli oscuri del centro storico.

    Ore 20.45. Tariffa: 10 €. Info: 333 4844496 cristiansavioli@protonmail.com

    Tutti i mercoledì sera

    Punto di ritrovo edicola Ponte di Tiberio Rimini, centro storico
    Giulietta e Federico

    Cristian Savioli, guida ambientale escursionistica e guida turistica propone vari itinerari nella città di Rimini, da effettuarsi su prenotazione. Ogni mercoledì una passeggiata tra i luoghi amati dal Regista Premio Oscar Federico Fellini e dalla pluripremiata attrice e moglie Giulietta Masina (David di Donatello, Nastri d’Argento, Festival di Cannes, Premio Bafta etc). Vengono ripercorsi i luoghi della memoria, quelli vissuti dal regista e quelli ricostruiti nei suoi film conditi da anedotti sulla coppia e il loro amore. Un vero “Amarcord” nei luoghi felliniani per eccellenza: partendo dal Borgo San Giuliano, antico borgo di Pescatori, attraversando le vie coi Murales dedicate al regista e a Giulietta, per arrivare al Porto immaginando il passaggio del Rex fino al Grand Hotel che Fellini amava definire “la favola della ricchezza, del lusso, dello sfarzo orientale”

    Ore 21.00 Tariffa: 12 €; bambini 6-14 anni 8 €

    Info: 333 4844496 cristiansavioli@protonmail.com

    Tutti i venerdì sera
    Punto di ritrovo edicola Ponte di Tiberio Rimini, centro storico
    Non avrei mai pensato di diventare un aggettivo

    Visita guidata alla Rimini Felliniana con Cristian Savioli, da effettuarsi su prenotazione.

    Ogni venerdì sera visita guidata nei luoghi vissuti e frequentati dal grande regista Federico Fellini, quelli ricostruiti nei suoi film, i personaggi unici e irripetibili. Le scuole frequentate, le strade, le piazze, il luogo natale e quello del ‘riposo’ eterno, la casa di Amarcord, il cinema Fulgor. Un’occasione per ricordare e immaginare una Rimini che non c’è più in compagnia delle poesie dialettali di Tonino Guerra.

    Ore 21.00 Tariffa 12 €; bambini 6-14 anni 8 €. Info: 333 4844496 cristiansavioli@protonmail.com

    Il calendario degli eventi può subire variazioni, per informazioni e conferme è possibile contattare i numeri di telefono dei vari organizzatori indicati per ciascun evento o gli uffici di informazione turistica tel. 0541 53399 Info: www.riminiturismo.it


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Unicredit: utile oltre 1 miliardo nel terzo trimestre

    Unicredit: utile oltre 1 miliardo nel terzo trimestre

    I risultati di Unicredit battono le stime, la banca nel terzo trimestre registra un utile di 1.058 milioni di euro (il sottostante 1,1 miliardi) e archivia i primi 9 mesi del 2021 con un utile di 3 miliardi di euro (sottostante di 3,1 miliardi di euro). Lo scorso anno...

    Petrolio: prezzi in forte calo dopo riavvio negoziati Iran

    Petrolio: prezzi in forte calo dopo riavvio negoziati Iran

    La ripresa dei negoziati sul nucleare con l'Iran ,che potrebbe portare a un riavvio dell'export petrolifero del paese, fa scendere i prezzi del petrolio, finito nei giorni scorsi ai massimi dal 2014. Sulle quotazioni del greggio incide anche l'aumento delle scorte...