Cose da fare a Rimini: il calendario degli eventi fino al 22 novembre 2021 | Comune di Rimini

Nov 16, 2021

  • Condividi l'articolo

    Si continua con la Musica da Camera al Teatro Galli con il debutto a Rimini del Trio Sitkovetsky sabato 20 novembre, per terminare, nella giornata della Patrona dei musicisti (22 novembre), con Santa Cecilia in Jazz: al teatro Galli 4 jazzisti formidabili, l’Orchestra d’archi Rimini Classica, con la partecipazione straordinaria di uno dei più grandi trombettisti italiani, Fabrizio Bosso.

    La stagione del Teatro Galli prosegue ospitando Paolo Nani, uno dei più affermati attori e registi a livello internazionale del ‘teatro fisico’, che martedì 16 novembre (ore 21) porta a Rimini il suo spettacolo-icona, ‘La Lettera’, dal 1992 rappresentato in tutto il mondo, mentre venerdì 19 va in scena il nuovo spettacolo scritto da Gabriele Vacis e Lella Costa ‘Intelletto d’amore. Dante e le donne’. Nell’anno delle celebrazioni dantesche, il progetto Francesca 2021 propone una giornata di studio dal titolo ‘Le Commedie dei Malatesta‘ per illustrare e documentare il rapporto tra Dante e la corte malatestiana di Rimini (venerdì 19 novembre al Museo).Continuano anche il ciclo di incontri a cura di Fabio Bruschi Lingue di Confine, quest’anno dedicato al dialetto, e le matinée al Cinema Fulgor, con i grandi classici accompagnati da caffè e brioches.

    Già da questa settimana iniziano le Anteprime di Amarcort Film Festival: il festival di cortometraggi dedicato a Fellini, che si svolge a Rimini dal 23 al 28 novembre: mercoledì 17 novembre al cinema Fulgor si svolgerà la consegna del premio “Un Felliniano nel Mondo” a Ferruccio Castronuovo e proiezione del film “Fellinopolis”, mentre al Museo della Città si possono visitare fino al 28 novembre tre mostre dal titolo: Dammi un bacio, Ricircolo dei Sogni e Sulla Strada con Giulietta.

    Tra le altre mostre da visitare, sono state prorogate fino all’gennaio l’esposizione alla Biblioteca Gambalunga delle preziose testimonianze della Divina Commedia: dai manoscritti miniate del Trecento fino alle prime opere a stampa, insieme a libri, grafiche e fotografiche che documentano il mito di Francesca da Rimini, e la mostra monografica dedicata al prezioso dipinto restituito al sommo Guido Reni (1575-1642), ‘Gli amori in gioco’ al Museo della Città che si potrà visitare fino al 9 gennaio. E ancora visite guidate nei luoghi identitari della città, dal Fellini Museum al Teatro Galli, dal Part – Palazzi dell’arte Rimini alla Domus del Chirurgo, senza dimenticare i percorsi in città con i Rimini City tour (questa settimana: ‘Le meraviglie di Rimini’ sabato 20 e il Percorso Felliniano, domenica 21 novembre) e la visita dedicata al Trecento riminese, tra PART e Chiesa di Sant’Agostino, a cura di Discover Rimini (sabato 20 novembre).

    GLI APPUNTAMENTI

    da lunedì 15 a mercoledì 17 novembre 2021

    Cinema Tiberio Via S. Giuliano, 16 – Rimini Borgo San Giuliano

    Docu-film sulla vita del musicista Frank Zappa

    Grazie all’accesso illimitato concesso dalla famiglia al suo caveau, che comprende una vasta collezione di inediti, film, progetti rimasti incompleti, interviste mai viste prima e registrazioni di concerti inediti, ‘Zappa’ racconta la carriera del musicista nemico del politicamente corretto, dagli esordi da autodidatta alla battaglia contro la censura, sino agli ultimi lavori.

    Un film che esplora la vita privata dietro la gigantesca carriera musicale che non si è mai allontanata dalle turbolenze politiche del suo tempo. Il documentario è arricchito dagli interventi della vedova di Zappa, Gail Zappa, e di molti dei suoi storici collaboratori musicali, tra cui Mike Keneally, Ian Underwood, Steve Vai, Pamela Des Barres, Bunk Gardner, David Harrington, Scott Thunes, Ruth Underwood, Ray White. Un’esplorazione moderna su un uomo geniale la cui visione di mondo, arte e politica si è sempre distinta spingendosi oltre gli schemi dei tempi in cui ha vissuto.

    Orario: lunedì 15 novembre alle 21.00; martedì 16 novembre alle 19.00; mercoledì 17 novembre alle 17.00 e 21.30

    Ingresso: 10 € Info: 328 2571483 info@cinematiberio.it

    martedì 16 novembre 2021

    Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storicoLa lettera

    Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

    Il tema de ‘La lettera’, è ispirato al libro dello scrittore francese Raymond Queneau ‘Esercizi di Stile’, scritto nel 1947, dove una breve storia è ripetuta novantanove volte in altrettanti stili letterari: Un uomo entra in scena, si siede a un tavolo, beve un sorso di vino che però sputa, contempla la foto della nonna e scrive una lettera. La imbusta, affranca e sta per uscire quando gli viene il dubbio che nella penna non ci sia inchiostro. Controlla e constata che non ha scritto niente. Deluso, esce. La storia de ‘La lettera’ si ripete quindici volte in altrettante varianti come: all’indietro, con sorprese, volgare, senza mani, horror, cinema muto, circo, etc.

    Dal 1992 questo spettacolo è in perenne rappresentazione ai quattro angoli del globo, con oltre milleduecento repliche rappresentate per questo piccolo, perfetto meccanismo. Perché non si smette mai di ridere per tutta la durata dello spettacolo? La risposta sta nella incredibile precisione, dedizione, studio e serietà di Paolo Nani, un artista che è considerato a livello internazionale uno dei maestri indiscussi del teatro fisico.

    Ore 21.00. Ingresso a pagamento. Info: 0541 793811  biglietteriateatro@comune.rimini.it

    martedì 16, 23, 30 novembre; martedì 7 dicembre 2021

    Laboratorio Aperto Rimini Tiberio Via dei Cavalieri 22 – Rimini

    Officina Gambalunga: Luoghi dell’anima: incontri di poesia tra biografia e parola

    Laboratorio curato dall’artista e poetessa Sabrina Foschini.

    Incontri per “imparare” la poesia da chi la abita, da chi ne ha avuto cittadinanza. Un breve viaggio tra immagini e testi nella storia personale e letteraria di diversi autori del Novecento per un disegno poetico del paesaggio, sia interiore che identitario. Sei gli incontri che proseguono martedì 16 novembre con Attilio Bertolucci; martedì 23 novembre con Nino Pedretti; martedì 30 novembre con Adam Zagajewski; martedì 7 dicembre con il laboratorio condiviso.

    Il costo del corso è di 45 euro che è attivato con un numero minimo di 8 partecipanti.

    Orario dalle 17,00 alle 18,30. Iscrizione obbligatoria in Biblioteca Gambalunga – Ufficio prestiti da lunedì a venerdì: 9-13; 14-19; sabato: 9-13; telefono 0541704479.

    Tutti i martedì fino al 7 dicembre 2021

    Museo della Città, via Tonini, 1 – Rimini centro storicoLingue di Confine: Il Dialetto a Scuola. Ieri, oggi, domani

    Ciclo di incontri a cura di Fabio Bruschi al Museo della Città

    Il Dialetto a Scuola. Ieri, oggi, domani esplora il rapporto controverso e ambivalente che da sempre la Scuola ha instaurato con il Dialetto, in un excursus che si spinge fino ai giorni nostri, approfondendo in particolare alcuni momenti emblematici.

    Attraverso 5 incontri, esperti, studiosi, insegnanti, poeti affrontano il tema del rapporto tra scuola e dialetto.

    A raccontare della nuova vitalità della lingua del territorio è Francesco Gabellini, poeta e drammaturgo dialettale, ma anche insegnante. Nel secondo incontro dal titolo ‘Birichìn: dialetto a scuola, testimonianze di laboratori nelle scuole del riminese’ (martedì 16 novembre), il curatore della rassegna Fabio Bruschi introduce alcune testimonianze delle attività sul dialetto realizzate con i ragazzi delle scuole, in affiancamento ad altre esperienze come quelle dell’Istituto Friedrich Schürr.

    Nel terzo appuntamento Francesco Gabellini, insegnante presenta il suo progetto: Adoro l’odore delle parole: percorsi per una educazione poetica (martedì 23 novembre), che rappresenta una possibile proposta pedagogica rivolta al futuro delle nuove generazioni. Chiude il ciclo Gabellini poeta con la presentazione ‘Nivère’, poesie in dialetto riccionese (martedì 7 dicembre) introdotto dalla poetessa e insegnante Francesca Serragnoli.

    Il ciclo di incontri a cura di Fabio Bruschi per Lingue di Confine ’21, è promosso dai Musei Comunali di Rimini con il contributo del Servizio Patrimonio Culturale della Regione Emilia-Romagna, ai sensi della L.R.16/2014 “Salvaguardia e valorizzazione dei dialetti dell’Emilia-Romagna”.

    Ore 17.00.  Ingresso libero (è consigliata la prenotazione). Info: 0541 793851 www.ticketlandia.com/m/event/linguediconfine2021

    martedì 16 novembre 2021Rimini, Cinema FulgorMartedì dell’arte

    Primo appuntamento con l’arte al Cinema Fulgor. Per i biopic e documentari dedicati ai grandi artisti e ai loro capolavori, introdotti da un piacevole aperitivo insieme al critico d’arte Alessandro Giovanardi, il 16 novembre si comincia con “In difesa delle sacre immagini”, del riminese Davide Montecchi.Alessandro Giovanardi insieme al regista Davide Montecchi presenta il trecento Riminese con la proiezione del documentario ‘In Difesa delle Sacre Immagini’ (2018 Meclimone Produzioni), un diario di viaggio che documenta la progressiva scoperta di chiese e musei, visitando luoghi che custodiscono tesori dimenticati tra Rimini e provincia, al confine tra Marche e Emilia Romagna, e tra Ravenna e Bagnacavallo, alla ricerca degli allievi riminesi di Giotto.

    Ore 21:00  Ingresso. 8,00€ Info: www.cinemafulgor.com

    mercoledì 17 novembre 2021

    Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storicoCecilia Bartoli e Les Musiciens du Prince

    Sagra Musicale Malatestiana: Concerto sinfonicoCecilia Bartoli, star del belcanto, ritorna a Rimini a confermare lo straordinario sodalizio dell’artista con la città e il suo pubblico, fin dalla serata che segnò la riapertura del Teatro Galli.

    Anche questa volta la cantante è accompagnata da Les Musiciens du Prince, affidati alla direzione di Gianluca Capuano, alla guida della formazione fondata dalla cantante e che raduna tra i migliori membri degli ensemble di musica antica del mondo.

    Il programma è un itinerario nella musica vocale e strumentale di Handel e di altri compositori ispirati dal virtuosismo di Farinelli, divo dell’opera del Settecento a cui Cecilia Bartoli rende tributo.  Dirige Gianluca Capuano. Con l’attore-danzatore Xavier Laforge

    Ore 21.00 Ingresso a pagamento. Info: 0541 793811 biglietteriateatro@comune.rimini.it

    mercoledì 17 novembre 2021Cinema Fulgor, Corso d’Augusto – Rimini centro storicoPremio “Un Felliniano nel mondo”

    Aspettando Amarcort Film FestivalAspettando Amarcort Film Festival, che si svolge a Rimini dal 23 al 28 novembre, consegna del premio “Un Felliniano nel Mondo” a Ferruccio Castronuovo. Il premio, che è stato istituito nel 2018, è destinato a figure legate a Fellini da rapporti professionali, di amicizia e di collaborazione.

    Durante la serata, che sarà aperta da una introduzione musicale a cura di Rimini Classica con il Quartetto EoS, che propone famose colonne sonore di film, verrà proiettato il documentario “Fellinopolis” di Silvia Giulietti, realizzato grazie a degli special del regista Ferruccio Castronuovo, nel dietro le quinte di alcuni dei capolavori di Fellini, “La città delle donne, E la nave va e Ginger & Fred”, risalenti al decennio ’76 – ’86.

    L’altro premio “Un Felliniano nel Mondo” 2021 sarà invece consegnato durante la settimana del Festival a Ermanno Cavazzoni. Lo scrittore firmò con Fellini soggetto e sceneggiatura del film “La voce della luna” del 1990.

    Ore 20,30  Info: www.amarcort.it

    mercoledì 17 e 24 novembre; 15 e 22 dicembre 2021

    Laboratorio Aperto Rimini Tiberio, via dei Cavalieri, 22 – Rimini centro storicoDi storia in storia

    Incontri con i lettori volontari al Laboratorio Aperto Rimini Tiberio

    I Lettori Volontari della Biblioteca Gambalunga propongono la lettura di storie rivolte ai bambini di età compresa tra i 4 e 6 anni, con prenotazione obbligatoria dal mercoledì precedente l’evento d’interesse al numero di telefono 0541 704485 (Biblioteca Ragazzi). Per l’accesso è necessario esibire la certificazione verde

    Ore 16.45.  Ingresso libero. Info:  0541 704486 biblioteca.ragazzi@comune.rimini.it

    giovedì 18 novembre 2021

    Laboratorio Aperto Rimini Tiberio Via dei Cavalieri 22 – RiminiOfficina Gambalunga: Calligrafia. L’arte di scrivere a mano

    Continua il laboratorio a cura di Concetta Ferrario, docente di calligrafia e lettering all’Accademia delle Belle Arti di Rimini.

    Quest’arte che insegna a scrivere in forma elegante e regolare, necessita di un esercizio costante. Ogni segno tracciato è unico e personale. L’Italico è il compagno di viaggio e nel corso del laboratorio, attraverso semplici esercizi di scrittura, si applicano i principi del pennino a punta tronca e le antiche regole calligrafiche desunte dai manuali del ‘500.

    Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono apprendere i segreti di una bella grafia e a chi vuole migliorare la propria scrittura. Orario: 16,30-18,30. A pagamento. Iscrizione obbligatoria in Biblioteca Gambalunga – Ufficio prestiti da lunedì a venerdì: 9-13; 14-19; sabato: 9-13; telefono 0541704479.

    giovedì 18 novembre 2021

    Cinema Tiberio Via S. Giuliano, 16 – Rimini Borgo San GiulianoCinema & Cioccolato

    Degustazione guidata con clip cinematografiche

    Per la Rassegna ‘Il gusto del cinema’, viene proposto un appuntamento che unisce il gusto del palato con quello del buon cinema, ovvero sei degustazioni di cioccolato, guidate dal Maitre Chocolatier Francesca Caon, accompagnate da altrettante clip cinematografiche. Un vero e proprio viaggio sensoriale alla scoperta del cioccolato, che diventa anche emozionale grazie alla magia del cinema con clip tratte da “Chocolat”, “La fabbrica del Cioccolato”, “Emotivi anonimi”, “Lezioni di Cioccolato” e “Forrest Gump”.

    I posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria, da effettuarsi inviando una mail a: prenotazioni@cinematiberio.it entro martedì 16 novembre. Ore 21.00 Ingresso: € 10 comprensivo delle degustazioni

    Info: 328 2571483 info@cinematiberio.it

    giovedì 18 novembre; mercoledì 1 dicembre 2021

    Sala della Cineteca, via Gambalunga, 27 – Rimini centro storicoPomeriggi d’autunno

    Incontri con autori e lettori volontari

    Gli incontri con autori e lettori volontari organizzati dalla Biblioteca dei Ragazzi, sono rivolti ai bambini di età compresa tra 6 e 8 anni.  Giovedì 18 novembre è la volta di Ivana Lombardini e Lorenzo Tozzi con il libro “Alberi inCanti” di Chiara Sallemi, Lorenzo Tozzi, Lucia Scuderi, Fulmino 2020.

    Ultimo appuntamento mercoledì 1° dicembre con l’incontro dal titolo ‘Di bosco in bosco’, Letture a cura dei lettori volontari.

    La prenotazione è obbligatoria. Per l’accesso è necessario esibire la certificazione verde.

    Ore 16.30.  Ingresso libero Info: 0541.704486 biblioteca.ragazzi@comune.rimini.it

    venerdì 19 novembre 2021

    Rimini, Museo della Città, via Tonini, 1Francesca 2021: Le Commedie dei Malatesta

    Nell’anno delle celebrazioni dantesche, il progetto Francesca 2021 propone una giornata di studio dal titolo ‘Le Commedie dei Malatesta’. La conferenza vuole illustrare e documentare, attraverso due antichi e preziosi codici della Commedia del XV secolo, il rapporto tra Dante e la corte malatestiana di Rimini. Il tema è affrontato dai professori Natascia Tonelli, dell’Università degli Studi di Siena, Gennaro Ferrante, dell’Università degli Studi Federico II, Napoli, Marco Veglia, dell’Università degli Studi di Bologna moderati da Ferruccio Farina, del Centro Studi Francesca da Rimini, di Rimini.

    Ore 17.00  Ingresso libero Info: www.francescadarimini2021.com

    venerdì 19 novembre 2021

    Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storicoIntelletto d’amore. Dante e le donne

    Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

    Nuovo spettacolo scritto da Gabriele Vacis e Lella Costa, che sceglie alcune tra le donne di Dante e le fa parlare direttamente al pubblico, in modo confidenziale, da prospettive “insolite”.

    La narrazione delle protagoniste della vita artistica e privata del poeta si muove tra gioco e ironia, tenendosi sempre fedele al vero storico e alla larga dalla parodia.

    Naturalmente c’è Beatrice, e poi Francesca, che finalmente svelerà al pubblico perché Dante l’ha mandata all’inferno insieme al suo Paolo. Ci sarà Taibe, la prostituta delle Malebolge, costretta ad annaspare nel letame per un motivo ben diverso da quella che è stata la sua “professione” e Gemma Donati, la moglie del poeta, madre dei suoi figli, che spiegherà come si convive con l’ideale amoroso di tuo marito, se non sei tu.

    Ore 21.00. Ingresso a pagamento. Info: 0541 793811 biglietteriateatro@comune.rimini.it

    sabato 20 novembre 2021

    Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storicoTrio Sitkovetsky

    Sagra Musicale Malatestiana: Musica da Camera al Teatro Galli

    Dedicato alla più accesa stagione romantica è il debutto a Rimini del Trio Sitkovetsky, fondato dal violinista Alexander Sitkovetsky, dal pianista Wu Qian e allargatosi alla presenza del violoncellista tedesco-coreano Isang Enders, ensemble che si è affermato rapidamente sulla scena internazionale.

    Ore 21.00 Ingresso a pagamento

    Info:  0541 793811 biglietteriateatro@comune.rimini.it

    domenica 21 novembre 2021Rimini, Cinema Fulgor, Corso d’Augusto 162

    Colazione e film al FulgorLa domenica mattina tornano “Colazione e film”: i grandi classici accompagnati da caffè, cappuccino e brioches nell’elegante foyer. La Piscina di Jacques Deray. Un omaggio alla bella e travagliata coppia Romy Schneider e Alain DelonOre 10. Ingresso: 7,00€  L’accesso alle sale del Fulgor e del Settebello è consentito con Green Pass, è consigliato l’acquisto del biglietto online: www.cinemafulgor.com

    domenica 21 novembre 2021Rimini, Chiesa del Suffragio in Piazza FerrariOmaggio a Santa CeciliaL’Associazione Filarmonica Banda città di Rimini, in collaborazione con la Chiesa del Suffragio rende omaggio alla patrona della musica, dei musicisti e dei cantanti, con la Messe Universelle del compositore belga Alain Crepin, un inno universale moderno e ottimista alla fede cristiana e alla sua affermazione fondamentale “ama il prossimo tuo come te stesso”. Dirige il M° Jader Abbondanza.  Ore. 10.30 nel contesto della celebrazione della Santa Messa presso la Chiesa del Suffragio di Rimini

    domenica 21 novembre 2021Rimini, Teatro GalliParole per la musica

    Per il ciclo di incontri in preparazione alle proposte liriche e musicali in cartellone al teatro Galli, Paolo Marzocchi presenta Il divino, il diabolico nella musica di Franz Liszt.Ore 17. L’ingresso agli incontri è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. È richiesta la prenotazione via e-mail a sagramalatestiana@comune.rimini.it o per telefono ai numeri 0541.704296 da lunedì a venerdì ore ufficio.

    domenica 21 novembre 2021

    Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 – Rimini centro storicoI Concerti dell’Istituto Musicale ‘G. Lettimi’

    Ultimo appuntamento della Rassegna di concerti al Teatro degli Atti, con un concerto per piccola orchestra, diretto dal M° Manlio Benzi. Ore 11.00.  Ingresso libero Info: lettimi@comune.rimini.it

    domenica 21 novembre 2021

    Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 – Rimini centro storicoGli Italiani Ad Auschwitz (1943-1945). Deportazioni, ‘Soluzione finale’, lavoro forzato. Un mosaico di vittime

    Presentazione del libro di Laura Fontana al Teatro degli Atti

    Dopo l’anteprima al Salone Internazionale del Libro di Torino, il Teatro degli Atti ospita la presentazione del libro di Laura Fontana, Gli Italiani ad Auschwitz (1943-1945). Deportazioni, “Soluzione finale”, lavoro forzato. Un mosaico di vittime, a cura del Museo Statale di Auschwitz-Birkenau. Ne discute con l’autrice, Antonio Mazzoni dell’Istituto per la storia della Resistenza e dell’Italia contemporanea della Provincia di Rimini, con l’introduzione del sindaco di Rimini Jamil Sadelghovaad e della presidente di Isric Oriana Maroni. L’incontro è parte di Magistra vitae? Incontri con le storie e la storia. Libri, a cura di Biblioteca Gambalunga e Istituto Storico Rimini e dell’Attività di Educazione alla Memoria del Comune di Rimini.

    E’ consigliata la prenotazione su: informazionieprenotazioni@gmail.com  che dà diritto all’accesso prioritario in sala fino a 15 minuti prima dell’inizio. Ore 17.30.  Ingresso gratuito, su presentazione di green pass

    Info: 0541 24730 (ISRIC), 0541 704427-704292 Attività Educazione alla Memoria

    lunedì 22 novembre 2021Rimini, Teatro Amintore GalliSanta Cecilia in JazzNella giornata della Patrona dei musicisti, 4 jazzisti formidabili, Alessandro Fariselli – Sax tenore, Alessandro Altarocca – Pianoforte, Francesco Puglisi – Contrabbasso, Fabio Nobile – Batteria insieme all’Orchestra d’archi Rimini Classica, omaggeranno la città di Rimini con un concerto jazz che vede la straordinaria partecipazione di Fabrizio Bosso, uno dei più grandi trombettisti italiani.

    Il concerto prende spunto dal jazz degli anni 60’ – in particolare dal soul jazz – ma è sensibile anche alle sonorità più moderne. Sarà suddiviso in 2 parti: la prima in 5etto Jazz e la seconda con la partecipazione dell’Orchestra Rimini Classica, per un repertorio emozionante. Arrangiamenti per archi di Marco Capicchioni. Evento di Sorrido Libero e Rimini Classica.ore 21.00. Prevendita circuito Liveticket  www.liveticket.it/evento.aspx?Id=332179

    Punti vendita  su www.liveticket.it/point e presso Eni Station di Ercole Gori, via Marecchiese 284 RImini

    Biglietti numerati da 27,5 euro a 13,2 euro diritti di prevendita compresi.

    Info: info@riminiclassica.it

    MOSTRE

    Tutto l’annoRimini, Castel Sismondo, ala di IsottaNel Mondo di Tonino Guerra”La mostra restituisce la ricchezza, la varietà e la complessità della poetica e del mondo del poeta e sceneggiatore romagnolo Tonino Guerra che per tanti anni lavorò al fianco di Federico Fellini. Curata da Luca Cesari, è un estratto del Museo ospitato a Santarcangelo di Romagna che testimonia il terzo tempo della vita e dell’arte del poeta: il ritorno nei luoghi dell’infanzia, un nuovo incontro con la terra e gli antichi mestieri. Qui si concentra la verità del mondo trascorso in più di trent’anni di immaginazione e laboriosità, gli ultimi di Tonino Guerra. La mostra dedicata al grande poeta, scrittore e sceneggiatore santarcangiolese è inclusa nel percorso del Fellini Museum. Orario: da martedì a venerdì 9.30-13.00 e 16.00-19.00; sabato, domenica e festivi 10.00-19.00; chiuso lunedì non festivi.

    Fino a sabato 8 gennaio 2022

    Biblioteca Gambalunga, via Gambalunga 27 – Rimini centro storicoLe opere di Dante nella storia della Gambalunga

    Mostra nell’ambito dell’iniziativa ‘Dante e la Divina Commedia in Emilia Romagna’

    L’esposizione, in un percorso cronologico, si apre con preziose testimonianze manoscritte miniate tra cui primeggia il Codice Gradenighiano, espressione della precoce diffusione della Commedia già nel Trecento, affiancato dalla quattrocentesca Vita di Dante di Leonardo Bruni e da raffinati volumi di corte. Seguono le opere a stampa: la Commedia nell’incunabolo veneziano del 1477, la Cinquecentina detta “del Nasone” per il ritratto di Dante dal profilo pronunciato sul frontespizio, edizioni settecentesche e ottocentesche tra cui quella interamente illustrata con disegni di Flaxman incisa da Lasinio a Firenze nel 1851. Altre testimonianze librarie, grafiche e fotografiche documentano il mito di Francesca da Rimini fino al Novecento, con la tragedia di D’Annunzio impreziosita dalle xilografie di Adolfo De Carolis. Infine numeri unici di periodici balneari d’inizio secolo ispirati e intitolati a «Francesca», «Paolo», «Il Convito» e lo studio del medico riminese Guglielmo Bilancioni, Il suono e la voce nell’opera di Dante, illustrato da Luigi Pasquini. Echi danteschi la cui suggestione permane nel tempo ispirando riflessioni e ricerca della bellezza.

    Orario mostra: dal lunedì al venerdì 9 – 13; 14 – 18; sabato 9 – 13.

    Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

    Info: 0541 704326 gambalunghiana@comune.rimini.it

    Fino al 9 gennaio 2022

    Manica Lunga del Museo della Città, via Tonini, 1 – Rimini centro storico

    Guido Reni. Paesaggio con amorini in gioco

    Unicum. Racconti al Museo, a cura di Massimo Pulini

    Nell’ambito della rassegna Unicum. Racconti al Museo, viene presentato il dipinto di Guido Reni, Paesaggio con amorini. L’opera è un paesaggio con Scherzi di amorini (olio su tela, 77×60), riemerso sul mercato antiquario e già attribuito a Francesco Albani (o alla sua scuola), e viene ora riconosciuto come un raro capolavoro della produzione giovanile di Guido Reni, per di più ricondotto alla committenza di Odoardo Farnese con una provenienza dai camerini segreti del Palazzetto Farnese.

    La raffinatissima mano è, secondo lo studioso Massimo Pulini, quella di Guido Reni (Bologna, 1575-1642): “una mano attenta e fluida, capace di scendere in dettagli botanici e di mantenere un registro cromatico algido, terso; di muovere tutte le virtuosità dell’orchestra pittorica senza perdere nemmeno per un attimo l’armonia dell’insieme”.

    Orario: da martedì a venerdì ore 9.30-13 e 16-19; sabato, domenica e festivi 10-19; chiuso lunedì non festivi. Info: 0541 793851 www.museicomunalirimini.it

    Fino a venerdì 12 novembre 2021Galleria dell’Immagine, via Gambalunga, 27 – Rimini centro storicoLuigi Poiaghi, Se mi cerchiMostra dedicata a Luigi PoiaghiLa mostra è dedicata a Luigi Poiaghi, artista originale che ha lavorato ed esposto in Romagna, sua terra d’adozione. Il titolo della mostra, potrebbe apparire enigmatico: ‘Se mi cerchi’. Due semicerchi composti da semi di lappola trovati dietro casa e fissati su geotessuto: uno, solo tratteggiato e l’altro, interamente realizzato con i semi, in una sorta di trama pointilliste, ma di una monocromia naturale, in senso proprio. Un gioco di parole, quel se mi cerchi, forse anche a suggerire, nella sua ambiguità, ipotesi di lettura diverse, o più semplicemente richiamare l’attenzione su quella insolita costellazione di poverissimi semi. Un lavoro, come altri, che comunque fa pensare; o se si vuole, dà da pensare, stando al titolo di un’opera non a caso riprodotta in varie occasioni.La mostra è curata dal critico e storico dell’arte Claudio Spadoni.Orario: dalle 9 alle 12,30 e dalle 16 alle 19; sabato pomeriggio e festivi chiusoIngresso libero. Info: 0541 793851 www.museicomunalirimini.it/it/musei/galleria-dellimmagine

    Fino al 28 novembre 2021

    Rimini, Museo della Città ‘Anteprima Amarcort Film Festival 2021, le mostreMostre al Museo della città: “Dammi un bacio” – “Ricircolo dei sogni” – “Sulla Strada con Giulietta”

    Aspettando Amarcort Film Festival: il festival di cortometraggi dedicato a Fellini, che si svolge a Rimini dal 23 al 28 novembre, tre le mostre proposte al “Museo della Città”.

    “Dammi un bacio”, l’esposizione dei finalisti dell’ottavo concorso fotografico “Paparazzo” organizzata dalla associazione “Rimini Secondo Tre”.

    “Ricircolo dei sogni”, l’esposizione dedicata ai disegni dei bambini che hanno partecipato all’omonimo concorso. La mostra è realizzata con i migliori 40 disegni ricevuti. Il pubblico potrà votare i disegni esposti e il più votato riceverà un premio per la scuola di appartenenza dell’au-tore.

    “Sulla Strada con Giulietta”, una serie di caricature di Marco Martellini ispirate al film “La strada” di Fellini. Omaggio a Giulietta Masina nel centenario della nascita.

    Orario: da martedì a venerdì ore 9.30-13 e 16-19 sabato, domenica e festivi 10-19. Chiuso i lunedì non festivi

    Ingresso gratuito

     

    Fino a domenica 5 dicembre 2021Galleria Zamagni Arte, via Dante Alighieri 29-31 – Rimini centro storicoFalso movimentoMostra a cura di Valerio Dehò che racchiude poesia, nostalgica solitudine e ricordo attraverso le opere di Kiril Cholakov e Denis Riva. Falso Movimento, prima di essere il titolo di questa mostra, è stato il titolo di un celebre film di Wim Wenders realizzato e ispirato al romanzo di Wolfgang Goethe “Gli anni di apprendimento di Wilhem Meister”, scritto alla fine del Settecento.Il tema del film e del libro è quello del superamento della solitudine dell’artista.Nel mondo di Kiril Cholakov convivono due anime, quella del racconto, della parola che viaggia nel tempo e quella della memoria che impedisce di muoversi, che vincola l’artista ad un punto fermo, ad un’origine. L’universo di Denis Riva ha la poesia degli spazi alpestri, le prospettive lunghe di una natura forte e presente che sono poi i luoghi in cui vive. Orario: dal lunedì al venerdì 9:00-13:00 e 16:00-20:00; sabato 9:00-13:00 e 17:00-19:00; domenica chiuso Ingresso libero contingentato. Info: 335 8006744

    fino al 13 dicembre 2021Rimini, Augeo Art Space, Corso d’Augusto, 217Mostra di Mauro Pipani – Rena

    Mauro Pipani si rivela con una nuova personale negli spazi della Galleria Augeo Art Space di Rimini. Come la “rena” divide il mare dalla terra, come spazio di confine ancora da disegnare e da sognare, in uno spazio neutro, sospeso fra il passato e il futuro, Pipani presenta in galleria una serie di lavori recenti che tracciano i segmenti sabbiosi tipici delle marine della riviera.Orari: dal martedì al sabato 10 – 12 / 16 – 19.Inaugurazione sabato 13 novembre 2021 alle ore 18.00.Durante il periodo della mostra, sabato 27 novembre alle ore 18 l’artista presenta il suo libro d’arte ‘Autoritratto di un luogo’, con un testo inedito di Sandro Sproccati, edito da Danilo Montanari Ravenna, in dialogo con Sergio Barducci.

    Info: tel. 0541 53720 – info@art-preview.com  www.facebook.com/augeoartspace/

     

    Tutto l’annocorte della Biblioteca Gambalunga, via Gambalunga, 27 – Rimini centro storicoUno e centomila. Scopertine tipografiche

    Mostra tipografica di Stefano Tonti allestita con le ‘Scopertine Tipografiche’, che mettono in scena una giocosa animazione di titoli di libri famosi nella Corte della Biblioteca Gambalunga. Le ventiquattro “scopertine” diventano un modo speciale per presentare la natura poliedrica e magica della biblioteca, una sottolineatura del suo essere un luogo di resistenza dell’immaginazione, un asilo per i molti linguaggi dell’uomo. Un invito a superare la sua soglia.

    Con l’idea che la biblioteca diventi parte della vita quotidiana delle persone, e la sua Corte sia un luogo in cui incontrarsi, conversare, ascoltare, vedere, l’installazione è pensata per essere da tutti visitabile, negli orari di apertura della Gambalunga

    Orario: dal lunedì al venerdì: 9-13; 14-19; sabato 9-13. Chiuso 8 e 25 dicembre, 1 e 6 gennaio.

    Ingresso libero con obbligo di green pass

    Info: 0541704486 www.bibliotecagambalunga.it

     

    VISITE GUIDATE

    Tutti i sabati e domenica fino al 26 dicembre 2021Rimini, Fellini MuseumVisite guidate a Castel SismondoVisite guidate alla scoperta del mondo di Fellini all’interno del Museo appena inaugurato con un appuntamento alle ore 17. Per la visita guidata, che prevede un costo di 8 euro, della durata di 45 minuti, per un massimo di 15 partecipanti, è necessaria la prenotazione a questo link www.ticketlandia.com/m/event/fm-visiteguidateInfo: 0541 793781 www.fellinimuseum.it museofellini@comune.rimini.it

    tutti i sabato fino al 18 dicembre 2021Piazza Cavour, 26 – Rimini centro storicoVisite guidate al Part – Palazzi dell’Arte RiminiI percorsi guidati conducono alla scoperta dell’eclettica raccolta di opere di arte contemporanea donate da artisti, collezionisti e galleristi alla Fondazione San Patrignano, nonché delle due mostre temporanee, dislocate negli spazi del Palazzo del Podestà sotto la sigla [APARTE], dal titolo Convivium (con i lavori di Francesco Bocchini, Vittorio D’Augusta, Luca Giovagnoli, Marco Neri, Nicola Samorì) e Magna Carta (con le opere recenti di Denis Riva).E’ obbligatoria la prenotazione online o telefonica. La visita per gruppi di massimo 15 persone inizia alle ore 17.30, ha una durata di durata 45 minuti ed un costo di 6 euro.Info: 0541 793879 part@comune.rimini.it  www.ticketlandia.com/m/event/part-visite-guidate

    Tutte le domeniche fino al 26 dicembre 2021Rimini, piazza FerrariVisita guidata alla Domus del ChirurgoLa storia di un grande medico venuto da lontano raccontata attraverso i reperti emersi nello scavo archeologico della Domus del Chirurgo che ha restituito il più ricco e completo strumentario chirurgico dell’antichità.Ore 11.00 Costo: 5 € Info e prenotazioni: 0541 793851 ww.ticketlandia.com/m/event/domuschirurgo

    domenica 14, 21, 28 novembre; 5, 12, 19, 26 dicembre 2021Rimini, Teatro Galli, piazza CavourVisite guidate al Teatro GalliLa storia del Teatro ottocentesco progettato dall’architetto modenese Luigi Poletti e inaugurato nel 1857 da Giuseppe Verdi si intreccia, nel percorso di visita, con la storia di Rimini e di uno dei suoi spazi di maggior prestigio, la piazza comunale, nonché con le vicende della seconda guerra mondiale e il dibattito che ha accompagnato la ricostruzione del Teatro, restituito nel 2018 alla città “com’era e dov’era”. Costo: 5 €. Durata 45 minuti.Info e prenotazioni: 0541.793879 www.ticketlandia.com/m/musei-rimini

    Tutti i week end

    Punto di ritrovo Visitor Center, corso di Augusto 235 – RiminiRimini City Tours

    Visite guidate alla scoperta di Rimini, che ogni week-end conducono gli interessati in un affascinate viaggio nella città. Si tratta di camminate culturali all’aperto, della durata di 90 minuti, anche in inglese e francese. Un percorso in esterna per conoscere i monumenti più importanti della città e i quartieri più caratteristici accompagnati da racconti, aneddoti, episodi, leggende.

    Ritrovo al Visitor Center il sabato, alle ore 16.30, e domenica, alle ore 10.30.

    A pagamento con possibilità di prenotare fino a 15 minuti prima della partenza del Tour.

    Per questa settimana sabato 20 è prevista la visita a “Le meraviglie di Rimini” alla scoperta di monumenti, aneddoti, episodi, leggende. Per prenotare https://www.visitrimini.com/esperienze/301963-rimini-city-tour-le-meraviglie-di-rimini/ , mentre domenica 21 è previso il “Percorso felliniano”, una passeggiata fra i luoghi più amati dal grande Maestro. Per prenotare www.visitrimini.com/esperienze/307902-rimini-city-tour-un-percorso-felliniano/,

    Info: 0541 51441

    sabato 20 novembre e domenica 5 dicembre 2021

    Chiesa di Sant’Agostino (luogo d’incontro), via Cairoli, 43 – Rimini centro storicoDialogo tra le Arti

    Visita guidata tra PART e Chiesa di Sant’Agostino

    Nel PART, il museo di arte contemporanea del Comune di Rimini, è esposto il grande affresco del Giudizio Universale, proveniente dalla Chiesa di Sant’Agostino, in dialogo con le opere di arte contemporanea della Fondazione San Patrignano.

    Discover Rimini propone una passeggiata culturale sia alla scoperta della Rimini medioevale, rappresentata dai palazzi dell’Arengo e del Podestà che ospitano il PART, sia delle opere di arte contemporanea ivi esposte.

    Si parte dalla chiesa di Sant’Agostino, dove gli splendidi dipinti del presbiterio sono legati iconograficamente e stilisticamente al grande affresco del Giudizio Universale.

    La visita, a cura di Michela Cesarini, storica dell’arte e guida abilitata, ha una durata di circa 2 ore e mezza. E’ necessario il Green-pass. Ritrovo ore 15.15. Costo partecipazione: €18 a persona (comprensivo di radioguide e biglietto di ingresso al PART)

    Info: 333 7352877 michela.cesarini@discoverrimini.it

    tutto l’anno

    Grand Hotel, piazzale Fellini, 1L’albergo dei sogni

    Percorso museale al Grand Hotel di Rimini

    Un percorso museale che apre le porte del Grand Hotel di Rimini ai visitatori, per far scoprire, in maniera inedita, i luoghi e le storie del monumento nazionale dal 1994 e, conosciuto nel mondo, grazie a Federico Fellini. Nove postazioni, dal giardino alla facciata, dalla hall alla sala Tonino Guerra, passando fra le colonne e gli stucchi di altri spazi unici, arricchiti da foto storiche, testi e video.

    Le visite, gratuite ma su prenotazione, si svolgono in autonomia su indicazione del percorso da seguire.Info: 0541 56000 info@grandhotelrimini.com

    Tutti i mercoledì sera

    Punto di ritrovo edicola Ponte di Tiberio Rimini, centro storicoGiulietta e Federico

    Cristian Savioli, guida ambientale escursionistica e guida turistica propone vari itinerari nella città di Rimini, da effettuarsi su prenotazione. Ogni mercoledì una passeggiata tra i luoghi amati dal Regista Premio Oscar Federico Fellini e dalla pluripremiata attrice e moglie Giulietta Masina (David di Donatello, Nastri d’Argento, Festival di Cannes, Premio Bafta etc). Vengono ripercorsi i luoghi della memoria, quelli vissuti dal regista e quelli ricostruiti nei suoi film conditi da anedotti sulla coppia e il loro amore. Un vero “Amarcord” nei luoghi felliniani per eccellenza: partendo dal Borgo San Giuliano, antico borgo di Pescatori, attraversando le vie coi Murales dedicate al regista e a Giulietta, per arrivare al Porto immaginando il passaggio del Rex fino al Grand Hotel che Fellini amava definire “la favola della ricchezza, del lusso, dello sfarzo orientale”

    Ore 21.00 Tariffa: 12 €; bambini 6-14 anni 8 €

    Info: 333 4844496 cristiansavioli@protonmail.com

    Tutti i venerdì seraPunto di ritrovo edicola Ponte di Tiberio Rimini, centro storicoNon avrei mai pensato di diventare un aggettivo

    Visita guidata alla Rimini Felliniana con Cristian Savioli, da effettuarsi su prenotazione.

    Ogni venerdì sera visita guidata nei luoghi vissuti e frequentati dal grande regista Federico Fellini, quelli ricostruiti nei suoi film, i personaggi unici e irripetibili. Le scuole frequentate, le strade, le piazze, il luogo natale e quello del ‘riposo’ eterno, la casa di Amarcord, il cinema Fulgor. Un’occasione per ricordare e immaginare una Rimini che non c’è più in compagnia delle poesie dialettali di Tonino Guerra.

    Ore 21.00 Tariffa 12 €; bambini 6-14 anni 8 €. Info: 333 4844496 cristiansavioli@protonmail.com

    Tutti i sabati sera

    Punto di ritrovo all’edicola del Ponte di Tiberio – Rimini Borgo San GiulianoRimini oscuraUna passeggiata tra storie inquietanti di epidemie, streghe, assassini, fantasmi, diavoli e santi. Tanti racconti nella lunga storia della città che naviga nel quarto millennio della sua esistenza.

    Itinerario: Ponte di Tiberio, Piazza Tre Martiri, Piazza Cavour, Palazzo dell’Arengo, Castelsismondo, piazzette e vicoli oscuri del centro storico. Disponibile la prenotazione on line al seguente link: https://www.visitrimini.com/esperienze/297275-rimini-oscura/

    Ore 20.45 Costo: 12 € Info: 333 4844496  cristiansavioli@protonmail.com


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Sparatoria in un liceo in Michigan, 3 morti

    Sparatoria in un liceo in Michigan, 3 morti

     E' di almeno tre morti e sei feriti il bilancio di una sparatoria in un liceo in Michigan. Lo riportano i media americani, sottolineando che il presunto killer avrebbe 15 anni ed è stato fermato dalla polizia. ---Fonte originale: Leggi ora la fonte

    Atalanta: Gasperini rinnova fino al 2024

    Atalanta: Gasperini rinnova fino al 2024

    (ANSA) - BERGAMO, 30 NOV - "Gian Piero Gasperini rimarrà con noi fino al 2024". Ad annunciarlo, a Sky Sport, dopo il 4-0 inflitto al Venezia, è l'ad dell'Atalanta, Luca Percassi.    "Questa è la serata giusta per ringraziare l'allenatore, insieme ai...