Covid: 139 positivi nelle Marche in un giorno, un decesso

Set 5, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ANCONA, 05 SET – Sono 139 i positivi al covid
    rilevati nelle Marche nell’ultima giornata con un tasso di
    incidenza di 68,06 su 100mila abitanti. I ricoverati sono 82 (+2
    su ieri), di cui 22 in terapia intensiva, dato invariato
    rispetto a ieri. Nelle ultime 24 ore c’è stato un nuovo decesso,
    quello di una 73enne di Macerata, con patologie pregresse,
    deceduta a San Benedetto del Tronto, che porta il totale a
    3.052. La provincia di Pesaro Urbino ha il maggior numero di
    casi, 44, seguita da Macerata con 30, Fermo con 25, Ascoli
    Piceno con 16, Ancona con 14, oltre a 10 casi fuori regione.
        Alto il numero dei tamponi complessivamente analizzati, 5.234,
    di cui 3.935 del percorso diagnostico screening (i positivi sono
    il 3,5%) e 1.299 del percorso guariti. I 139 nuovi casi
    comprendono 25 soggetti sintomatici, 46 contatti domestici, 39
    contatti stretti di positivi, 4 contatti in ambiente di
    vita/socialità, 2 contatti in setting lavorativo, 2 casi extra
    regione, mentre per 25 casi sono in corso approfondimenti
    epidemiologici. Su 82 ricoverati (+2), resta invariato il numero
    dei pazienti in intensiva (22), mentre quelli in semi intensiva
    salgono a 19 (+1), e quelli in aree non intensive a 41 (+1). I
    dati del Servizio Salute della Regione Marche indicano che c’è
    stato un dimesso nell’ultima giornata. Sono 6 le persone nei
    pronto soccorso (non considerate tra i ricoverati) e 43 gli
    ospiti di strutture territoriali. I positivi alla data di oggi
    sono 3.507 (+21), di cui 3.424 in isolamento domiciliare. Le
    persone in quarantena scendono da 4.576 a 4.548. I
    dimessi/guariti salgono a 104.834. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Gotti, Napoli in forma straripante

    Gotti, Napoli in forma straripante

    (ANSA) - UDINE, 20 SET - "I due gol del primo tempo, un po' ingenui e balordi, hanno indirizzato la partita fortemente. Non siamo stati capaci di cambiare la direzione all'incontro e il Napoli è in uno stato di forma psicofisica estremamente elevata e straripante: non...

    Insigne “primato ora conta poco, andiamo avanti umili”

    Insigne “primato ora conta poco, andiamo avanti umili”

    (ANSA) - ROMA, 20 SET - "Essere primi per ora non conta nulla. La cosa più importante è che abbiamo fatto una grande prestazione su un campo non facile. Tutti stiamo bene, stiamo lavorando bene con l'allenatore che sta cercando di tirare fuori da ognuno di noi un...