Covid: 4 casi a Wuhan, scattato lockdown per un milione

Lug 28, 2022

Condividi l'articolo

(ANSA) – PECHINO, 28 LUG – E’ scattato stamattina a Wuhan il
nuovo lockdown “temporaneo”, annunciato ieri, per quasi un
milione di persone su un totale di 11 milioni di residenti nella
città, dove a fine 2019 si materializzò per la prima volta
l’incubo del Covid-19: le autorità del distretto di Jiangxia,
dopo l’accertamento di quattro casi asintomatici, hanno fatto
scattare tre giorni di “misure di controllo temporanee”.
    Nelle aree più ad alto rischio c’è l’obbligo di rimanere a
casa, in quelle a medio rischio resta la possibilità di uscite
limitata alle aree dei rispettivi comprensori residenziali.
    Chiusi tutti i luoghi di intrattenimento dai bar ai cinema,
dagli internet cafè ai piccoli ambulatori e ai mercati dei
prodotti agricoli. Sospesi anche tutti i trasporti pubblici, dai
bus alla metro, mentre i residenti non possono lasciare il
quartiere se non per assoluta necessità. Le autorità hanno
identificato quattro aree ad alto rischio con il divieto di
uscire di casa e altre quattro designate a rischio medio che
impedisce ai residenti di lasciare i propri complessi. Le misure
mirano a “ridurre ulteriormente il flusso di persone, il rischio
di infezioni e di ottenere lo ‘zero-Covid dinamico’ nel più
breve tempo possibile”, secondo i contenuti di una nota.
    Wuhan, hub industriale e dei trasporti capoluogo dell’Hubei,
ha imposto il primo lockdown al mondo di due mesi contro il
Covid a inizio del 2020 per contenere il nuovo coronavirus dopo
aver inizialmente minimizzato la sua portata e messo a tacere
gli operatori sanitari che tentarono di lanciare allarmi.
    Nell’agosto 2020, con gran parte del mondo alle prese con la
pandemia, Wuhan fece notizia a livello internazionale quando
tenne un festival di musica elettronica in un parco acquatico
all’aperto, con migliaia di persone che fecero festa senza
mascherine o misure di distanziamento sociale. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • E’ morta Olivia Newton-John. Aveva 73 anni, indimenticabile in Grease

    E’ morta Olivia Newton-John. Aveva 73 anni, indimenticabile in Grease

    (ANSA) - ROMA, 08 AGO - L'attrice Olivia Newton-John è morta all'età di 73 anni. Lo ha annunciato il marito in una nota sottolineando che l'artista è deceduta "serenamente nella suo ranch nel sud della California, circondata da familiari e amici". Era malata da tempo...