Covid: 438 nuovi casi in Corea Sud, nuove restrizioni a Seul

(ANSA) – ROMA, 30 NOV – La Corea del sud ha registrato 438
nuovi casi di coronavirus ieri, di cui 24 importati. Lo
riferiscono le autorità sanitarie annunciando nuove restrizioni
nell’area metropolitana di Seul.
    Da domani fino al 7 dicembre nella capitale sudcoreano
chiuderanno saune e palestre e agli hotel sarà vietato
organizzare veglioni per Capodanno.
    Il dato più rilevanti di questa seconda ondata di Covid-19 in
Corea del Sud è l’abbassamento dell’età media dei contagiati: a
settembre la percentuale di coloro che hanno meno di 50 anni era
del 58,9%, mentre a novembre è salita al 74,6%. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte