Covid: focolai nelle Rsa, nel Modenese stop alle visite

Torna la preoccupazione delle residenze per anziani in Emilia dopo i focolai di Covid emersi negli ultimi giorni, tanto che diverse strutture hanno optato per uno stop alle visite di parenti e amici, e altre lo stanno valutando. In provincia di Modena, dove solo ieri si sono registrati 45 casi, tra ospiti e operatori che lavorano nelle strutture, le Asp per precauzione – riportano i quotidiani locali – hanno deciso l’isolamento da oggi per le sei Rsa che gestiscono nel territorio.

“Vogliamo cercare di prevenire la diffusione di contagi all’interno delle strutture – spiegano al Resto del Carlino di Modena – avendo un tipo di utenza particolarmente fragile ed esposta”. Nelle due Rsa interessate dai contagi l’isolamento è scattato già domenica.

Ondata di tamponi e positivi – 16 contagi registrati solo ieri – anche in due residenze del Ferrarese dove le visite sono state sospese.

Case di riposo verso lo stop agli incontri con i familiari anche nel Piacentino, riporta il quotidiano Libertà, in via precauzionale. Due strutture hanno già imboccato questra strada con una misura temporanea di due settimane ma oggi a Piacenza è prevista una riunione ad hoc per valutare la questione.


Fonte originale: Leggi ora la fonte