Covid: il Paris Saint-Germain annuncia 2 casi di positività

Dic 22, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 22 DIC – Il Paris Saint-Germain ha annunciato
    due casi di positività Covid-19 nel proprio gruppo: si tratta di
    Thilo Kehrer ed Eric Junior Dina-Ebimbe, mentre Leandro Paredes
    è stato posto in isolamento “per precauzione”, poche ore prima
    della partita della Ligue 1 contro il Lorient. Il difensore
    della Nazionale tedesca e il centrocampista francese di 21 anni “sono soggetti al protocollo sanitario appropriato”, ha
    affermato il club. I due giocatori erano in campo domenica nella
    Coppa di Francia contro l’Entente Feignies-Aulnoye (3-0), a
    Valenciennes, proprio come Paredes. Il centrocampista argentino
    è stato messo in isolamento martedì “per precauzione”, ha
    spiegato il PSG. Queste contaminazioni non minacciano la disputa
    della partita della 19/a giornata della Ligue 1, a Lorient, ore
    21, poiché, secondo l’ultimo protocollo medico della Lega Calcio
    Professionistica (LFP), una squadra è autorizzata a giocare
    purché abbia almeno 20 giocatori, compreso un portiere. Il Paris
    Saint-Germain ha comunicato allo stesso tempo un elenco di 22
    giocatori che hanno completato il viaggio: nell’elenco compaiono
    Lionel Messi, Marquinhos o Sergio Ramos. Per il difensore
    spagnolo, a lungo infortunato, si tratta della prima volta
    dall’arrivo in Francia che colleziona due presenze consecutive.
        La curva dei contagi della variante Omicron, che ha provocato
    un’esplosione di contaminazioni in Francia, non ha risparmiato
    il mondo del calcio. In Ligue 1, questa settimana è stato
    individuato un ‘cluster’ nel Bordeaux, che ha coinvolto 15
    persone, tra le quali nove giocatori. In Inghilterra, sei delle
    10 partite di Premier League in programma lo scorso fine
    settimana sono state rinviate per motivi di salute. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Maldini, manto erboso S.Siro? spero sia rifatto in 15 giorni

    Maldini, manto erboso S.Siro? spero sia rifatto in 15 giorni

    (ANSA) - ROMA, 23 GEN - Lo stato del manto erboso di San Siro continua a non essere buono, al punto che c'è anche chi, come il tecnico dell'Inter Simone Inzaghi, se n'è anche lamentato. Così oggi, dai microfoni di Dazn, il dirigente milanista Paolo Maldini nel...