Covid: in Fvg 246 nuovi contagi e 5 decessi

Dic 26, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – TRIESTE, 26 DIC – Oggi in Fvg su 1.769 tamponi
    molecolari sono stati rilevati 222 nuovi contagi, pari al 12,5%.
        Sono 1.097 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono
    stati rilevati 24 casi (2,19%). Oggi si registrano 5 decessi:
    una donna di 93 anni di Trieste (deceduta in Rsa), una di 92 di
    Monfalcone (ospedale), un uomo di 90 anni di Pordenone
    (ospedale), uno di 90 di Arta Terme (ospedale) e uno di 71 di
    Mereto di Tomba (ospedale). Le persone ricoverate in terapia
    intensiva sono 29, i pazienti ospedalizzati in altri reparti
    sono a 280. Lo comunica il vicegovernatore della Regione con
    delega alla Salute Riccardo Riccardi.
        I decessi ammontano a 4.183 di cui 997 a Trieste, 2.072 a
    Udine, 773 a
    Pordenone e 341 a Gorizia. I totalmente guariti sono 135.473, i
    clinicamente guariti 289, le persone in isolamento sono 8.671.
        Dall’inizio della pandemia in Fvg sono risultate positive
    148.925 persone di cui 36.011 a Trieste, 62.629 a Udine, 30.000
    a Pordenone, 18.203 a Gorizia e 2.082 da fuori regione. Il
    totale dei casi positivi è stato ridotto di 1 unità dopo
    approfondimenti.
        Per quanto riguarda il Sistema sanitario regionale, sono
    state rilevate le positività di un operatore e un tecnico
    nell’Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina; un
    infermiere all’Irccs Cro di Aviano; un medico nell’Azienda
    sanitaria universitaria Friuli centrale; un terapista
    nell’Azienda sanitaria Friuli occidentale. Relativamente alle
    residenze per anziani, si registra un contagio tra gli operatori
    (Pradamano). (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Shoah: Ovadia,Settimana delle memorie si farà anche nel 2023

    Shoah: Ovadia,Settimana delle memorie si farà anche nel 2023

     "La Settimana delle memorie si farà anche il prossimo anno e quelli a venire, almeno fino a che resterò in carica". Con queste parole Moni Ovadia, attore e direttore del Teatro Comunale di Ferrara, ha annunciato all'ANSA la volontà di replicare la settimana...