Covid: in Veneto registrati 100 morti in più di ieri

(ANSA) – VENEZIA, 17 NOV – Crescita record dei decessi di
malati Covid in Veneto, 100 in più rispetto a ieri. Il
bollettino regionale riporta 2.967 vittime dall’inizio
dell’epidemia (tra ospedali e case di riposo) a fronte dei 2.867
delle 24 ore precedenti. Un boom numerico che però risentirebbe
del caricamento dei dati di decessi avvenuti anche in giorni
precedenti. I nuovi positivi sono 3.214, per un totale di
105.966 infetti dall’inizio dell’epidemia. Il maggior incremento
nei decessi è stato registrato nelle province di Treviso (+23),
Vicenza (+23), Verona (+21). L’età media delle vittime negli
ultimi giorni di rilevazione va dagli 80 agli 83 anni. La classe
d’età 65-84 incide per il 51% del totale, quella oltre gli 85
anni per il 43%;. Primo leggero calo, invece, per i ricoveri
ospedalieri in area non critica, scesi a 2.091 (-3), mentre le
terapie intensive registrano un nuovo aumento, 280 (+15).
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte