Covid: Marche, 1.619 casi in 24ore, incidenza oltre 600

Gen 1, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ANCONA, 01 GEN – Nelle Marche vola oltre 600
    (600,17) l’incidenza di contagi da coronavirus su 100mila
    abitanti con i 1.619 casi rilevati nell’ultima giornata. Il
    giorno precedente si era registrato il picco di contagi
    giornalieri (2.079) con incidenza che aveva raggiunto 551,61. Lo
    evidenziano i dati dell’Osservatorio epidemiologico regionale.
        Nel capoluogo di regione, Ancona, il maggior numero di casi in
    un giorno (503); seguono per numero di casi le province di Fermo
    (412), Ascoli Piceno (230), Macerata (225), Pesaro Urbino (135);
    114 contagiati provenienti da fuori regione. In totale 28.858
    tra tamponi e test antigenici eseguiti in 24ore.
        La fascia d’età più ‘colpita’ per numero assoluto di casi è
    sempre quella tra i 25.44 anni (496); poi 45-59 anni (365) e
    19-24 anni (184). Sono 295 i nuovi contagi tra giovani di età
    compresa tra zero e 18 anni. Le persone con sintomi sono 307; i
    casi comprendono anche 334 contatti stretti di positivi; 414
    contatti domestici, 1 in setting lavorativo, 8 in ambiente di
    vita/socialità, 1 in setting assistenziale, 3 in setting
    sanitario; su 533 casi in corso approfondimenti epidemiologici.
        Tra i positivi generali il 63% risulta vaccinato e il 37% non
    vaccinato; ma l’incidenza su 100mila abitanti è di 32,64 tra i
    vaccinati mentre quella sui non vaccinati è 148,64.
        Nel complesso eseguiti 18.277 tamponi (14.171 nel percorso di
    screening e 4.106 nel percorso guariti; 11,4% di positivi) e
    10.581 test antigenici (1.558 positivi). (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte