Covid: Russia chiude attività lavorative per nove giorni

Ott 20, 2021

  • Condividi l'articolo

     Il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato che a causa della situazione epidemiologica in Russia saranno dichiarati “giorni non lavorativi” quelli dal 30 ottobre al 7 novembre ma col mantenimento della retribuzione: lo riporta la testata online Meduza. La proposta di dichiarare una settimana “non lavorativa” era stata avanzata ieri dalla vice premier Tatiana Golikova. 
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte