Covid: salgono i casi in Israele, ora 1.482, tasso all’1.4%

Dic 24, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – TEL AVIV, 24 DIC – Salgono ancora i casi in Israele:
    nelle ultime 24 ore, secondo il ministero della sanità, sono
    stati 1.482 con un tasso di positività dell’1.4%. Più colpiti i
    giovani sotto i 20 anni con quasi il 30% delle nuove infezioni a
    danno delle persone trivaccinate. Degli 88 casi gravi, tuttavia,
    il 75% riguarda persone non vaccinate. Confermata al momento il
    rinvio dell’introduzione della quarta dose a over 60 e soggetti
    a rischio che, secondo alcune fonti, sarebbe dovuta partire
    domenica prossima. Il cosiddetto ‘Comitato Helsinki’ del
    ministero della sanità non ha infatti ancora autorizzato la
    richiesta dell’ospedale Sheba di somministrare il secondo
    booster, come ha reso noto un portavoce dello stesso nosocomio.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Gasperini: “L’Atalanta ha giocato un’ottima partita”

    Gasperini: “L’Atalanta ha giocato un’ottima partita”

    (ANSA) - ROMA, 16 GEN - "Abbiamo disputato un'ottima partita e giocato alla pari con una grande squadra come l'Inter. Loro ci aspettavano bassi, giocando molto col portiere ma, nel complesso, abbiamo fatto bene. Nel finale hanno inserito due attaccanti freschi, a...

    Scivola in un dirupo e muore sui Sibillini

    Scivola in un dirupo e muore sui Sibillini

    (ANSA) - MONTEFORTINO, 16 GEN - Un 63enne, residente nell'entroterra fermano, è morto dopo essere scivolato per diverse centinaia di metri sul pendio innevato del versante est del monte Amandola (Fermo), nel Parco dei Monti Sibillini. I tecnici del Soccorso Alpino e...