Covid: Vaia, obiettivo è uscire da emergenza entro fine anno

Nov 13, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 13 NOV – “Abbiamo un obiettivo ambizioso:
    uscire dall’emergenza entro fine anno. Questo lo possiamo fare
    spingendo sulla terza dose e sull’ampliamento dell’obbligo
    vaccinale alle fasce di popolazione che hanno contatti con il
    pubblico. Stamattina anche io ho fatto la terza dose. Ciascuno
    di noi deve dare l’esempio”. Così il direttore dello Spallanzani
    di Roma, Francesco Vaia.
        “E’ giusto fare la terza dose perché ci protegge e aumenta
    la nostra capacità immunitaria di oltre il 50%” spiega Vaia
    sottolineando “Il nostro obiettivo non è come trascorreremo il Natale ma
    uscire dall’emergenza entro fine anno. E questo possiamo farlo,
    appunto, spingendo sull’obbligo vaccinale per alcune categorie e
    sulla terza dose. Accanto a questo – aggiunge – bisogna
    difendere lo strumento vaccino rendendolo più performante, e
    quindi più efficace a quello che sta accadendo, penso alle
    future varianti. Il virus non sparirà, ma già oggi è endemico.
        Quindi occorre per l’anno prossimo avere vaccini rieditati e
    aggiornati così come avviene per l’influenza”, (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Rimini. Mattia Matulli a 20 anni eletto Segretario di circolo Pd

    Rimini. Mattia Matulli a 20 anni eletto Segretario di circolo Pd

    Eletto il Segretario di circolo PD più giovane finora: Mattia Metuli, 20 anni, giovane imprenditore, attivista nei Giovani Democratici, è fieramente un italiano di seconda generazione, da famiglia albanese. Sarà il Segretario del circolo PD Bellariva, Marebello,...