• Covid:Spallanzani,5 giorni isolamento, fase responsabilità (2)

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 12 NOV – Nel suo parere l’Istituto Spallanzani
    sottolinea come “in molti Paesi è stato ridotto drasticamente il
    periodo di isolamento per le persone risultate positive a SARS
    CoV2: Noi riteniamo che per le persone asintomatiche
    l’isolamento possa durare 5 giorni dalla positività, senza
    bisogno di un ulteriore test negativo. Per quanto riguarda le
    persone con sintomi lievi, riteniamo che l’isolamento si possa
    interrompere a 5 cinque giorni dalla comparsa dei sintomi, se senza febbre da 24 ore”. Lo Spallanzani pero raccomanda in
    questo caso prudenza. “Soprattutto in questa fase, dove ci può
    essere sovrapposizione con l’influenza stagionale, sarebbe
    opportuno nei cinque giorni successivi, se non si ha un test
    negativo, usare prudenzialmente una mascherina, in caso di contatto con persone fragili – rileva l’Istituto -. La comunità
    scientifica ritiene oggi gli auto test strumento accurato e
    idoneo a documentare la fine del contagio”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte