Crollano indici Pmi,per servizi Italia primo calo da gennaio

Ago 3, 2022

Condividi l'articolo

L’inflazione e il deterioramento della domanda pesano sugli indici pmi. Nell’eurozona il composito sulla produzione a luglio è sceso al 49,9 punti rispetto ai 52 punti di giugno. Si tratta del valore minimo in 17 mesi, sebbene nel complesso marginale. L’Indice destagionalizzato dell’Attività Terziaria in Italia ha registrato una contrazione a 48,4 dai 51,6 di giugno. E’ la prima flessione da gennaio. In calo anche i servizi tedeschi (49,7 da 52,4) dopo 6 mesi di crescita. E frenano anche nel Regno Unito (a 52,6 da 54,3 del mese precedente) sui minimi da febbraio 2021.


Fonte originale: Leggi ora la fonte