• Da De Sica e Castellitto arriva l’endorsement a Sgarbi

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 13 SET – “Se io fossi a Bologna, non farei
    casini. Voterei al Senato Vittorio Sgarbi, con tutto il rispetto
    per i Casini”. Arriva chiaro e diretto da parte di Sergio
    Castellitto e Christian De Sica l’endorsement per Vittorio
    Sgarbi, candidato al Senato al Collegio uninominale di Bologna
    alle prossime elezioni. Sui profili social di Sgarbi sono stati
    infatti caricati due video in cui gli artisti invitano i
    cittadini a votare il critico d’arte, esponente di Noi Moderati,
    e non il suo avversario, Pierferdinando Casini, candidato per il
    Pd. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte