Dalla politica alla musica, sindaco Messina in concerto

Set 3, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 03 SET – Dopo essere stato conosciuto per le
    sue iniziative politiche spesso singolari e pittoresche e per la
    sua personalità poliedrica, adesso il sindaco di Messina Cateno
    De Luca si cimenta con un’altra delle sue passioni: la musica
    leggera. La “novità” è stata ufficializzata durante la conferenza di presentazione di “A modo mio”, l’evento che si
    terrà domenica 5 settembre all’Arena di Villa Dante a Messina e
    che vedrà protagonista il sindaco e la sua band ,”I Peter Pan”,
    con la presentazione in anteprima del suo nuovo album musicale “Stati d’Animo”. Presente il noto conduttore televisivo ed
    esperto di musica Red Ronnie, che ha ricordato il suo primo
    incontro al Parlamento siciliano con De Luca che gli confidò il
    suo desiderio di diventare un cantautore.
        “Sono convinto che il suo impegno di amministratore e di
    appassionato – ha commentato – potrà contribuire al rilancio
    della grande musica proprio a partire dal Sud.”. All’incontro
    hanno preso parte anche Luciano Fumia, presidente
    dell’Associazione “La Casa del Musicista” e il direttore
    artistico Valerio Vella. La manifestazione, a scopo benefico, è
    finalizzata alla realizzazione del progetto La Casa del
    Musicista promosso dall’omonima Associazione. Si tratta di un
    progetto di solidarietà a lungo termine che prevede la
    realizzazione di uno spazio da destinare a tutti coloro che
    amano fare musica con l’obiettivo di promuovere l’attività tra i
    giovani e supportarli nelle varie fasi della produzione, dalla
    composizione, all’incisione sino al lancio dei brani musicali.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Pedopornografia online, arrestate 13 persone in tutta Italia

    Pedopornografia online, arrestate 13 persone in tutta Italia

    Tredici arresti e 21 denunce. E' il bilancio dell'imponente operazione della Polizia, tenuta anche sotto copertura, contro lo sfruttamento sessuale dei minori online. Le accuse nei confronti degli indagati sono di divulgazione, cessione e detenzione di materiale...