Di Maio: ci sarà compromesso su Recovery, basta diritto veto

 “Polonia, Ungheria e Slovenia hanno troppo da perdere a bloccare un procedimento vitale per l’Ue.
    Credo che un compromesso verrà trovato”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, a Radio Anch’io, rispondendo a una domanda sul Recovery fund in vista del Consiglio europeo.
    “Noi dobbiamo il prima possibile eliminare diritto di veto che crea un blocco: non è possibile che l’Italia, che aspetta 209 miliardi, sia ostaggio di tre Paesi che ricevono tantissimi fondi europei”, ha aggiunto. 
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte