Di Maio: ‘Da Zelensky apertura importantissima, tocca a Putin’

Mag 7, 2022

  • Condividi l'articolo

     “Non dobbiamo abituarci all’idea che questa guerra debba andare avanti all’infinito, non dobbiamo dimenticare l’obiettivo della pace”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio , parlando con i giornalisti a margine di un convegno sul welfare che si è svolto a Portici, nel Napoletano. “Zelensky ha fatto un’apertura importantissima: dopo aver aperto sulla neutralità dell’Ucraina, ha detto che è disposto a considerare la Crimea fuori dall’accordo di pace. Queste sono aperture importanti, Putin deve dimostrare di voler venire al tavolo, di non volere la guerra”, ha concluso il titolare della Farnesina. “L’approccio del governo italiano – ha aggiunto- è quello di costruire una escalation diplomatica non militare. E anche la visita negli stati uniti del premier nell’incontro con il presidente Biden è una visita che continua a lavorare nell’ottica della pace in Ucraina. Allo stesso tempo, come tutti siamo d’accordo, nell’ambito del principio di legittima difesa dobbiamo supportare l’Ucraina, ma non oltre. E questo deve essere sempre il nostro faro in qualsiasi decisione prenderemo”


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Morto Bo Hopkins,volto di American Graffiti e Fuga di mezzanotte

    Morto Bo Hopkins,volto di American Graffiti e Fuga di mezzanotte

    E'  morto all'età di 80 anni. L'attore americano Bo Hopkins, che recitò in classici come 'American Graffiti', 'Fuga di mezzanotte' e 'Il mucchio selvaggio' è morto all'età di 80 anni.       Dallo sguardo feroce, Hopkins era diventato...

    Pallanuoto: per la Pro Recco scudetto numero 34

    Pallanuoto: per la Pro Recco scudetto numero 34

    (ANSA) - RECCO, 29 MAG - La Pro Recco ritorna sul tetto d'Italia: i biancocelesti vincono la "bella" con il Brescia per 5-2 e conquistano lo scudetto numero 34. Ivovic e compagni trionfano nella storica vasca di casa (da dove mancavano da anni), tredici anni dopo...