Di Maio: rafforzare multilateralismo commerciale con Wto

Ott 12, 2021

  • Condividi l'articolo

    Dopo la pandemia, “l’impegno a ‘costruire meglio’ per una ripresa sostenibile, inclusiva e resiliente va di pari passo con la necessità di rafforzare il sistema commerciale multilaterale con l’Organizzazione Mondiale del Commercio al suo centro”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, aprendo il G20 del Commercio a Sorrento.

    Il ministro ha quindi introdotto l’agenda dei lavori: “La riunione di oggi chiude l’anno di lavoro nel filone del commercio e degli investimenti ed è strutturata in tre sessioni, ognuna delle quali copre due argomenti: la sessione mattutina si concentrerà su commercio e salute e su commercio e sostenibilità ambientale. La seconda sessione, una colazione di lavoro, sarà incentrata su servizi e investimenti, e sulla partecipazione delle micro, piccole e medie imprese al commercio mondiale. La terza sessione offrirà uno scambio di opinioni sul sostegno governativo e la riforma dell’Organizzazione Mondiale del Commercio”.

    “Con il vostro aiuto, vorremmo che la riunione ministeriale del G20 sul commercio e gli investimenti sia un trampolino di lancio per un esito positivo della dodicesima conferenza ministeriale dell’Omc, che si terrà a Ginevra alla fine di novembre”, ha sottolineato Di Maio, rivolgendosi ai partecipanti ai lavori della ministeriale. Presente anche la direttrice generale del Wto, Ngozi Okonjo-Iweala. 

    “L’idea di un nuovo inizio, per una ‘better recovery’, è anche al centro del motto della nostra Presidenza del G20: People, Planet, Prosperity. Il commercio ha infatti un ruolo chiave al servizio delle Persone, del Pianeta e della Prosperità globale – ha spiegato Di Maio -. Nonostante l’impatto del Covid-19 sull’economia mondiale, il sistema commerciale multilaterale è stato una fonte di stabilità e ha contribuito a mitigare le ripercussioni della pandemia”, ha aggiunto.
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Ciclismo: mondiali pista; Italia oro nell’inseguimento squadre

    Ciclismo: mondiali pista; Italia oro nell’inseguimento squadre

    L'Italia è medaglia d'oro nell'inseguimento a squadre maschile ai mondiali su pista di Roubaix. In finale il quartetto azzurro - Simone Consonni, Filippo Ganna, Liam Bertazzo, Jonathan Milan - ha superato la Francia. Bronzo alla Gran Bretagna.    ---Fonte...

    Vaccini: Eurocamera chiede più trasparenza su acquisti

    Vaccini: Eurocamera chiede più trasparenza su acquisti

    Il Parlamento europeo chiede una legislazione per rendere più trasparente il processo di ricerca, acquisto e distribuzione dei vaccini contro il Covid-19. In una relazione adottata con 458 favorevoli, 149 contrari e 86 astensioni, gli eurodeputati propongono che si...