Direttore Buchmesse, l’edizione 2020 un grande esperimento

BERLINO – L’edizione 2020 della Fiera internazionale del libro di Francoforte “è un grande esperimento” per via della pandemia da Covid-19: lo ha detto il direttore della Fiera Juergen Boos in occasione della conferenza stampa d’apertura. L’edizione attuale sarà trasmessa in streaming da mercoledì 14 a domenica 18 ottobre.

“Molto deluso” si definisce il direttore di non poter ospitare “live” la manifestazione più importante del settore dell’editoria. L’offerta resta comunque degna di nota, con 4400 espositori che parteciperanno all’evento digitale da 110 paesi e una programmazione di 260 ore di eventi con 750 speaker.

“Anche in futuro sarà normale un mix di eventi in presenza e di offerta digitale”, ha proseguito Boos concludendo “di avere speranza nel futuro dell’editoria e di avere speranza per il futuro della Fiera del libro di Francoforte”. 


Fonte originale: Leggi ora la fonte