Donatore a cuore fermo a Forlì, 10 casi in Romagna nel 2021

Dic 24, 2021

  • Condividi l'articolo

    Eseguito a Forlì, all’ospedale Morgagni-Pierantoni, un altro prelievo di organi e tessuti da donatore a cuore fermo. Grazie alla generosità dei familiari di un paziente morto per cause naturali, spiega l’Ausl Romagna, è stato possibile realizzare il prelievo di organi e tessuti a scopo di trapianto terapeutico grazie alla collaborazione tra le unità operative di Anestesia e Rianimazione degli Ospedali di Forlì e Cesena (direttore dottor Vanni Agnoletti).
        Il caso, che segue altri analoghi portati a termine negli ultimi tre anni a Forlì, si aggiunge a quelli eseguiti quest’anno negli ospedali di Cesena e di Rimini. Sono state infatti complessivamente dieci le donazioni di questo tipo realizzate in Romagna nel corso del 2021, cinque a Rimini, quattro a Cesena, una a Forlì.
        “Pur trattandosi di numeri apparentemente non elevati – spiega l’Ausl – si tratta in realtà di un risultato eccezionale in questa tipologia di donazione organi, al momento realizzata in Italia in pochi ospedali e in sole sette Regioni. Si tratta infatti di una procedura molto complessa da realizzare per le elevate competenze richieste, ma al tempo stesso di grande importanza per aumentare le donazioni e conseguentemente le possibilità di ridurre i lunghi tempi di attesa e il rischio di morte per i pazienti in lista per un trapianto.
        Nel 2021, nonostante le problematiche legate alla pandemia, col suo impatto sulle attività ospedaliere, i dieci casi realizzati sono il doppio di quelli del 2020″. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Samsung, assistenza clienti anche nel linguaggio dei segni

    Samsung, assistenza clienti anche nel linguaggio dei segni

    Novità importante per il sito di assistenza clienti di Samsung, che permette adesso di dialogare con gli esperti del marchio anche attraverso il linguaggio dei segni italiano. Da gennaio infatti, il Customer Service Samsung introduce un nuovo servizio di assistenza,...

    Madagascar, almeno 10 morti in inondazioni

    Madagascar, almeno 10 morti in inondazioni

       Almeno dieci persone sono morte in inondazioni improvvise innescate da piogge torrenziali che hanno colpito la capitale del Madagascar, Antananarivo, durante la notte, ha reso noto oggi un funzionario del ministero degli interni.    "Le...