Dopo ex infermiera Poggiali assolti primario e caposala

Nov 15, 2021

  • Condividi l'articolo

    Assolti prima ancora dell’inizio del processo. È la sentenza pronunciata dalla Corte di assise di Ravenna per Giuseppe Re e Cinzia Castellani, primario e caposala all’ospedale di Lugo dove lavorava Daniela Poggiali, l’ex infermiera recentemente assolta nell’appello ter dall’accusa di aver ucciso la paziente 78enne Rosa Calderoni. Re e Castellani rispondevano di omicidio volontario con dolo eventuale, perché, pur di fronte ai numerosi segnali di allarme, secondo la Procura ravennate non avevano adottato tutte le misure in loro potere per scongiurare il decesso.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Il Papa oggi tra i rifugiati a Lesbo, poi messa ad Atene

    Il Papa oggi tra i rifugiati a Lesbo, poi messa ad Atene

       Nella penultima giornata del suo viaggio a Cipro e in Grecia, papa Francesco va oggi tra i rifugiati fermi nell'isola di Lesbo, da lui già visitata il 16 aprile 2016. Il Pontefice si recherà nel 'Reception and Identification Centre' in località...

    ++ Capo negoziatore Iran a ANSA, ‘non faremo marcia indietro’ ++

    ++ Capo negoziatore Iran a ANSA, ‘non faremo marcia indietro’ ++

    (ANSA) - TEHERAN, 04 DIC - L'Iran "non farà marcia indietro" sulle sue richieste per riattivare l'accordo sul nucleare del 2015. Lo ha detto in un'intervista esclusiva all'ANSA il capo negoziatore di Teheran, il vice ministro degli Esteri Ali Bagheri Kani, aggiungendo...